Milano

Visualizza articoli per tag: Milano

Giovedì, 26 Febbraio 2009 12:35

Lo voleva (giustamente) Strehler

Sono passati più di trent'anni da quando Maurizio Micheli portò in scena, per la prima volta, Mi voleva Strehler: era il 15 novembre del 1978 quando i pochi spettatori del piccolo Teatro Gerolamo (oggi chiuso) assistettero al debutto di questo monologo scritto dal comico con Umberto Simonetta. Da allora lo spettacolo ha collezionato più di mille repliche diventando un vero e proprio cult. Repliche destinate ad aumentare visto che fino al 28 febbraio è programmato al Teatro Franco Parenti di Milano.

Pubblicato in Report Live
Venerdì, 06 Febbraio 2009 12:50

True West vs American Dream

Scritta nel 1971 e messa in scena per la prima volta in California nel 1980, True West (Vero West nella trasposizione italiana) è considerata una delle migliori commedie scritte da Sam Shepard, il commediografo, attore e scrittore statunitense considerato da molti critici come il vero erede del grande teatro statunitense.

Pubblicato in Report Live
Venerdì, 06 Febbraio 2009 12:31

Chi e' il vero nemico?

Inaugurato il 9 gennaio con Libri da Ardere, continua il ciclo dedicato alla scrittrice belga Amélie Nothomb al teatro Filodrammatici di Milano: fino all' 8 febbraio sarà infatti in scena lo spettacolo La Cosmetica del Nemico, ideato, diretto e interpretato da Corrado Accordino. Per chi ancora non conoscesse Amélie Nothomb è il caso di aprire una piccola parentesi. La Nothomb è infatti una delle più vendute scrittrice di lingua francese.

Pubblicato in Report Live
Martedì, 27 Gennaio 2009 13:51

India: miti e leggende in scena

Quando si parla di India di solito si pensa subito alla sua economia emergente e in costante crescita dagli anni ’90 ad oggi o a Bollywood, l’Hollywood in salsa indiana sede della più prolifica industria cinematografica del pianeta.
Ma lo spettacolo messo in scena al Teatro Leonardo di Milano e nato dall’incontro di due Teatri Stabili, quello di Genova e quello di Milano, è un racconto focalizzato su quanto di più suggestivo possa avere un popolo ossia i suoi miti e le sue leggende.

Pubblicato in Report Live
Giovedì, 19 Febbraio 2009 01:11

Sesso? Grazie, tanto per gradire

[TEATRO]

Tratto da Lo Zen e l’arte di scopare di Jacopo Fo, Sesso? Grazie, tanto per gradire è uno spettacolo che deve la sua nascita alla famiglia Fo al gran completo. Portato sul palcoscenico da Franca Rame fin dal 1995, quando venne registrato per la Festa della Donna al Teatro Smeraldo di Milano, ad oggi può vantare più di 3000 repliche in tutto il mondo.
E’ la stessa Rame in alcune interviste a raccontare la genesi dell’opera e la sua messa in scena: «Jacopo nel libro ha parlato dei suoi problemi personali con il sesso. Dario (il premio Nobel Fo ndr) all' inizio era contrario. ».

Pubblicato in News
Mercoledì, 18 Febbraio 2009 01:51

Izmir (TURCHIA): Smirne l'infedele

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiIn bilico tra Oriente e Occidente, come molte delle città della costa occidentale della Turchia, İzmir è probabilmente la città più europea del Paese. Con i riflettori puntati su Ankara e Istanbul, si gode con tranquillità uno stile di vita laico, spensierato, tra quartieri alla moda, locali notturni, ristoranti tipici e hammam. E’ pur sempre la terza città della Turchia, con ben 3 milioni e mezzo di abitanti ufficiali (pare che siano molti, ma molti di più, solo non censiti).

Pubblicato in Rubriche
Giovedì, 12 Marzo 2009 15:08

Rock'n'Music Planet

[MUSICA]

Passeggiando distrattamente nella piazza più famosa di Milano (oltre ad essere stupiti per la visione della facciata del Duomo finalmente restaurata), potreste scontrarvi con quattro figure colorare, che stranamente camminano in fila indiana. Vi accorgereste presto della loro immobilità e, guardandovi intorno, capireste che le quattro sagome rappresentano i Beatles del famoso album “Abbey Road” e che il capannone rosso che si intravede subito dietro, contiene il Rock'n'music Planet, una mostra organizzata da Red Ronnie con la collaborazione della Virgin Radio, che ripercorre la storia del Rock, dalle sue origini fino ai nostri giorni, attraversando tutte le tappe fondamentali della corrente culturale più emozionante e sconvolgente del secolo passato.

Pubblicato in News
Venerdì, 05 Dicembre 2008 00:57

Graziosi: Lezione su Ionesco

[TEATRO]

La Lezione è il secondo testo drammatico di Eugene Ionesco, quello che, assieme a La cantatrice calva, costituisce la parte più provocatoria e sperimentale del percorso drammaturgico dell'autore di origine romena. L'opera andò in scena per la prima volta il 17 febbraio 1951 al Theatre de Poche con la regia di Marcel Cuvelier e venne pubblicata nel 1954, diventando in breve uno dei testi più celebri del cosiddetto "teatro dell'assurdo".

Pubblicato in News
Martedì, 04 Novembre 2008 15:42

Camillo Olivetti, un autentico capitano coraggioso

In un periodo in cui si definiscono imprenditori illuminati persone capaci solo di lasciar buchi di bilancio o di prender parte a cordate a basso rischio, lo spettacolo scritto da Gabriele Vacis e Laura Curino, in scena la Piccolo Teatro Studio di Milano, rappresenta un vero toccasana: Camillo Olivetti, alle radici del sogno è infatti una vera e propria biografia del fondatore dell’omonima azienda torinese, ricca di aneddoti utili ad avvicinare il pubblico ad una figura forse meno nota rispetto a quella del figlio Adriano, ma altrettanto geniale ed innovatrice. Inoltre ha l’indubbio pregio di consentire al pubblico di fare i dovuti raffronti con gli attuali imprenditori italiani.

Pubblicato in Report Live
Mercoledì, 05 Novembre 2008 11:45

Poliziesco a Milano: CALIBRO 35

[MUSICA]

Ancora, purtroppo c’è chi non si era mai accorto che i film sono fatti anche delle loro colonne sonore, ancora purtroppo c’è chi non sa cosa si è perso nel non aver visto con il giusto gusto retrò i grandi polizieschi anni ‘70 di casa nostra.
Bene, i Calibro 35 vengono incontro a tutti coloro di cui sopra proponendoci un live-viaggio nel passato prossimo della storia cinematografica e musicale italiana. A dargli spazio ci ha pensato il Biko lo scorso 21 ottobre, funky club situato nel cuore di Milano, il posto migliore in cui il gruppo in questione poteva esibirsi, grazie al suo spazio performance oblungo illuminato e arredato con oggetti tremendamente vintage.

Pubblicato in News
Pagina 3 di 4

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti