Fumetti

Visualizza articoli per tag: Fumetti

Venerdì, 06 Febbraio 2009 15:18

Dove va a finire il mio fumetto...

[STRIP- TEASE: FUMETTI MESSI A NUDO]

diegociorraLe petit dessein: il piccolo disegno, ma anche il piccolo progetto. Ed è quasi un ossimoro se si pensa che quest'espressione è il titolo adottato dai responsabili del Louvre per la mostra in programma dal 22 gennaio al 13 aprile 2009 negli opulenti saloni del museo parigino. Sarà l'occasione per vedere esposte le tavole realizzate da quattro grandi disegnatori d'oltralpe per uno specifico progetto nato dalla collaborazione tra il Louvre e la casa editrice Futuropolis.

Pubblicato in Rubriche
Domenica, 14 Dicembre 2008 02:26

COMICS CONTEST @ Circolo degli Artisti

[FUMETTI]

Musica e fumetti hanno dato colore alla serata del Circolo degli Artisti di Roma nella seconda edizione del Comics Contest presentato da Wi-fi Art domenica 7 dicembre.
Sotto l’egida della Scuola Romana dei Fumetti e del Centro Fumetto Andrea Pazienza, hanno partecipato all’evento alcuni tra i migliori disegnatori di fumetto italiani accanto ad un gruppo di brillanti giovani promesse.

 

Pubblicato in News
Domenica, 14 Dicembre 2008 02:06

Miguel Angel Martin, cronista dell'alienazione

[FUMETTI]

Neuro Habitat – Cronache dell'Isolazionismo (Coniglio Editore) è un fumetto che si legge in pochi minuti ma lancia input al cervello che durano a lungo, come il taglio di un bisturi apparentemente lieve lascia una ferita profonda e sanguinolenta.
Il fumettista spagnolo Miguel Angel Martín descrive le azioni di un anonimo personaggio nel suo appartamento la notte di un Capodanno qualsiasi e, come l'occhio di una telecamera installata nell'appartamento, ci mostra con distacco tutto ciò che accade.

Pubblicato in News
Domenica, 14 Dicembre 2008 01:58

La sfida di Zavattini contro la Terra

[FUMETTI]

Zavattini non ha mai rinunciato ad una sfida. Nel corso della sua feconda vita professionale ha assaggiato ogni modalità di espressione, traendo ossigeno dallo stesso sperimentalismo. Come una vulcanica sostanza malleabile ha indossato di volta in volta gli abiti dello scrittore, del giornalista, del soggettista e del pittore. Amava infatti tuffarsi a capofitto nei progetti, anche quando l'esperienza a cui andava incontro(correndo come al suo solito) si allontanava dalle forme di cultura standardizzate.

Pubblicato in News
Mercoledì, 26 Novembre 2008 09:35

Sulle tracce di Pazienza...

[FUMETTI]

Cosa avrebbe pensato Andrea Pazienza vedendo oltre 200 tra sue tavole, bozzetti e altro ospitati nelle sale dell'Alto Carcere di Castel Sant' Elmo a Napoli?
Lui che con una matita o un pennarello tra le dita varcava i confini del tempo e dello spazio, probabilmente avrebbe apprezzato d'essere lì, in quel posto magico, essenziale ed evocativo, nelle sale di un castello che domina l'intera Napoli. Un panorama a 360 gradi che di certo il fumettista marchigiano avrebbe saputo restituire e deformare al punto giusto, attraverso la lente della sua mente prolifica.

Pubblicato in News
Venerdì, 16 Gennaio 2009 16:35

Ballando sotto le bombe

[STREAP- TEASE: FUMETTI MESSI A NUDO]

diegociorraIn questa rubrica si gioca spesso con la parola "striscia" per inventare riferimenti al campo dell'arte fumettistica, salvo poi ricordarci in giorni come questi che il termine ha significati ben più concreti: una striscia che è, letteralmente, lembo di terra che divide popoli e governi, uniti solo dall’odio. E ancora una volta eccoci sorpresi dalla precisione con cui realtà ed entertainment fanno coincidere gli appuntamenti in agenda. A poche settimane dal rinfocolarsi di un nuova cruenta ondata di scontri a Gaza, arriva sugli schermi italiani una pellicola d'animazione legata inestricabilmente alla questione israelo-palestinese.

Pubblicato in Rubriche
[GRAFFI(A)TI AD ARTE]

shibaLa mostra di cui vi parlo avrebbe bisogno di un accompagnamento musicale, dunque, mentre leggete di Daniel Johnston, se potete e volete, inserite una vecchia canzone dei Beatles, magari "Strawberry Fields Forever", credo che sia la più adatta per capire meglio la figura bizzarra e deliziosa di questo artista cult della musica indie e disegnatore tra l’art brut e il pop surrealismo.

Pubblicato in Rubriche
Sabato, 13 Dicembre 2008 15:30

Di adattamento in adattamento!

[STREAP-TEASE: FUMETTI MESSI A NUDO]

diegociorraGirovagando per gli stand della fiera romana della piccola e media editoria, sono stato attirato da un esile libricino a fumetti: il motivo dell'interesse era dato dall'enorme scarafaggio nero disegnato sulla copertina sotto il titolo, in rosso, La metamorfosi. Essendo un ammiratore dello scrittore di Praga non ho potuto sottrarmi all'acquisto per mettere alla prova l'adattamento a fumetti della triste trasformazione del mite commesso Gregor Samsa con le pagine originali del racconto di Kafka.

Pubblicato in Rubriche
[STREAP- TEASE: FUMETTI MESSI A NUDO]

diegociorraSono intorno a noi, ben camuffati in abiti distinti, non tradiscono le loro opinioni se non costretti, ma quando volgiamo loro le spalle ne approfittano per compiere gesti che si vergognerebbero a spiegare.
Per metterli con le spalle al muro non resta che attendere che i pianeti si incrocino in una determinata data del calendario, quando il 17 del mese capita di Venerdì, la vera prova del 9 per rivelare la presenza degli scaramantici al nostro fianco! In questa occasione saltano appuntamenti, partite di calcetto ma anche meeting di lavoro, durante le cene si versano chili di sale alle spalle di sbalorditi commensali, e per strada un innocuo gattino dal pelo nero diventa inconsapevolmente la causa di tamponamenti a catena.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 18 Novembre 2008 02:20

Svizzera, Lago Lemano

[TRIP: NOTE DI VIAGGIO]

viaggiSul Lago Lemano, tra Montreux e le colline del Lavaux, musica e buon vino sono di casa.

We all came out to Montreux on the Lake Geneva shoreline
To make records with a mobile - We didn't have much time
Frank Zappa & the Mothers were at the best place around
But some stupid with a flare gun burned the place to the ground
Smoke on the water, fire in the sky
”.

Pubblicato in Rubriche
Pagina 4 di 5

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti