Mercoledì, 17 Giugno 2009 10:24

Quel gusto un po’ gothic!

Scritto da Ilenia Polsinelli
Vota questo articolo
(0 Voti)
[DIMODA & DEMODE']

ileniapolsinelliSiete mai stati in Giappone? Se ancora tentate di organizzare le vacanze estive, perché non decidere di farsi un giro nell'affascinante impero del Sol Levante? L'estate, periodo di assoluto relax è decisamente l'occasione migliore per andare a caccia di tendenze e il quartiere di Haraijuco, il più cool di Tokyo pare sia il simbolo delle mode e tendenze giovanili.


Coacervo di idee, fonte di ispirazioni per tutti gli stilisti del mondo, dove la moda è quella estrema, quella forte e che non passa certo inosservata.
Quartiere quello di Haraijuco, in cui si riuniscono tutti gli stili più stimolanti e soprattutto la fantasia non ha limiti. Ogni angolo è intriso di brand e negozi trend (vedi ad esempio: Hysteric Glamour, Comme des garcons, Super Lovers).
Facile restare affascinati da tanta creatività concentrata in un'unica location, ma la tendenza che incuriosisce particolarmente e più in voga in questo momento è la "Lolita Goth", adottata da ragazzi e ragazze di tendenza, un look ibrido, un viaggio nel lato dark e childish della moda, dell'arte, della pittura e della musica giapponese.
Per l'occhio occidentale questo rappresenta un pericoloso connubio tra morte e bellezza, dove goticole ragazze si aggirano vestite come Marie Antoinette Dark. Uno stile vivo tra le Fashion Victims giapponesi, ancora poco conosciuto in Europa, soprattutto in Italia, ma che grazie ai tessuti, ai colori crea dei look strabilianti, capaci di trasformare un semplicissimo abito in qualcosa di veramente unico, preservando sempre la naturalezza della loro tradizione.
Così lo stile goth non è altro che l'insieme di tradizione e innovazione, si nutre di musica, arte, design, grafica, mixando i pizzi Rococo, le ruches e le gonne stile Maria Antonietta con i colori scuri, make-up darkeggiante e catene da concerto metal. Stile quindi indefinibile, ma dagli evidenti richiami al mondo dark, alla letteratura romantica e gotica, unendo bello e macabro. I ragazzi che vestono alla "Lolita Goth" hanno all'incirca 25 anni, ma essendo il Giappone un paese che cura molto i particolari (soprattutto le donne), è ormai certo che questo stile sia entrato anche nel guardaroba degli adulti.

Insomma fare un viaggio in Giappone non è solo assaporare la cultura di questo paese unico al mondo, ma anche un'occasione unica di vivere la loro originalità, dando una sbirciatina ai negozi vintage di Tokyo, dove il gusto per i colori è messo in risalto.
Fiocchi, nastri, bottoni elaborati di pizzo e trine, cappellini e merletti bianchi, cosa aspettate allora care Lolite Fashion a tuffarvi nel lontano e affascinante stile vittoriano tra le strade affollate di Tokyo?

Letto 7896 volte Ultima modifica il Giovedì, 18 Giugno 2009 09:22

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti