Lunedì, 16 Luglio 2007 18:53

Finale SIM con i Verdena

Scritto da MediaCentro
Vota questo articolo
(0 Voti)
MUSICA- Il 17 luglio chiude la III edizione del festival musicale per band emergenti della Sapienza
Ultimi appuntamenti con la musica emergente di SIM - Sapienza In Musica, festival musicale organizzato dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione della Sapienza, dal 12 al 17 luglio 2007.La manifestazione, realizzata nell’ambito dell’Estate Romana 2007 con il sostegno dell’Assessorato alle Politiche del Culturali Comune di Roma, ha avuto ospiti importanti come i Tre Allegri Ragazzi Morti, 24 Grana, Nidi d’Arac, Après La Classe che hanno suonato dopo i gruppi emergenti in concorso, per ogni serata.
La finale del 17 luglio vedrà come protagonisti, oltre ai 4 finalisti del concorso, i Verdena.

I Verdena: nati a Bergamo nel 1992 sulla linea del rock alternatvo, i Verdena vantano un’intensa attività live che li ha portati ad aprire concerti di gruppi come i Marlene Kuntz e a condividere il palco dell'Heineken Jammin Festival con Blur, Hole, Marilyn Manson, Placebo. Del 2007 il loro quarto e ultimo album, “Requiem”, che registrato un grande successo in termini di critica e di pubblico.

Dopo SIM si proseguirà il 18 con una serata di revival rock anni 60 con i Westcoast Lizzy e poi dal dal 19 al 24 luglio, le serate speciali a cura del Master in Management, Marketing e Comunicazione della Musica della Sapienza e del management artistico, produzione fonografica e live events partner del corso (19 luglio: Un anno di sporco impossibile).

All’interno degli eventi inseriti nella rassegna del Festival Mediterranea si segnala il 18 luglio, con “Napoleone Magico Imperatore”, spettacolo teatrale scritto e interpretato da Bustric (Sergio Bini) e quella del 20 luglio con “Fotofinish 2007 in bianco e dotto”, di Antonio Rezza e Flavia Mastrella.

Letto 7886 volte Ultima modifica il Giovedì, 23 Aprile 2009 23:10

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti