Mercoledì, 12 Gennaio 2011 10:38

Happy Christmas!

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
[TEATRO]

Happy_ChristmasROMA- Dopo giorni di tempesta pubblicitaria sui film natalizi finalmente approda anche il teatropanettone sulle scene del Teatro Petrolini di Testaccio. Dal 21 al 23 dicembre scorso la Compagnia H3O ha presentato un insolita commedia degli equivoci ambientata nella notte di Natale.

Giulia, emergente scrittrice di horror si aspetta di passare una Vigilia in solitaria tra libri e dolci tipici dove affogare nostalgia e dispiaceri, tuttavia un'intraprendente coinquilina ha per lei programmi diversi. Inaspettatamente il suo piccolo appartamento si popola di persone invadenti. Tra fratelli ritrovati, nuore ormoni-dipendenti, ex e un ragazzo puro di cuore e molto chiacchierone, ogni imprevisto sarà dietro l'angolo.
In un crescendo di comicità tutti i nodi verranno al pettine ed ognuno scoprirà segreti nascosti dell'altro, fino ad arrivare ad un finale a sorpresa che lascia lo spettatore senza fiato dalle risate.
Secondo il regista, Roberto Draghetti, "Quando una famiglia si riunisce, le cose da dirsi sono tante. Anche quelle da non dirsi però, e un pranzo di Natale non è la situazione migliore in cui non sapere che gli altri non sanno che tu sai che tua sorella non sa che vostro fratello...".

Proprio da qui parte Happy Christmas, una commedia sul “non dire” e sulle sue conseguenze.
Una nota particolare merita l'attrice e doppiatrice Francesca Manicone (una delle più promettenti voci del doppiaggio italiano sia per il cinema che per la tv) nei panni di un'alterata moglie, costretta ad assumere massicce dosi ormonali per avere finalmente il figlio tanto desiderato dal marito. Il suo personaggio tranquillo e benevolo trova nel finale un'inaspettata forza emotiva e una trascinante comicità.
La compagnia H3O nasce nel 2006, quando Marco Libotte, Lidia Perrone e Edoardo Stoppacciaro trovano spunti comuni nelle rispettive malattie mentali (così si evince dalle loro note) e decidono di metterle a frutto nel teatro. Il terzetto debutta in Camera con crimini, di Sam Bobrick e Ron Clark. Non contenti, tra il 2007 e il 2009 uniscono le forze con Francesca Manicone, Maria Letizia Scifoni, Emiliano Ragno, Carlo Pavan e Davide Capone, mettendo in scena Permettimi di dimenticarti, scritto da Lidia Perrone e diretto da Stefano Mondini.
Ora sono tornati con Happy Christmas, nuovo testo di Lidia Perrone, con la regia di Roberto Draghetti che sarà in scena nuovamente dal 18 al 30 gennaio sempre al Teatro Petrolini.

Manuela Tiberi

Letto 13421 volte

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti