Stampa questa pagina
Mercoledì, 22 Dicembre 2010 10:40

Ricordi accessori

Scritto da Sofia Mattioli
Vota questo articolo
(0 Voti)
[DIMODA & DEMODE’]

ileniapolsinelliCare Fashion Victims, avete mai pensato di trovare sullo scaffale di un negozio una borsa fatta di tessuto a voi tanto famigliare quanto il vostro quaderno di matematica delle elementari?

Forse il vostro vecchio quaderno a quadretti sul quale avete sudato tanti problemi e tante moltiplicazioni con quella scrittura da bambino un po' goffa e sgraziata, chissà come, nel corso del tempo è capitato nelle mani dei sarti delle borse momaboma e dopo tanti anni vi riappare sotto forma di pochette morbida ed elegante.
Una situazione del genere è possibile grazie alla piccola e prestigiosa azienda bolognese, leader damomaboma_1 molti anni nella produzione di innovativi tessuti di materiale cartaceo e plastico riciclato.
Dopo i successi delle prime linee di borse e accessori moda, realizzate con pagine di quotidiani anni ‘50 e ‘60, passando per tessuti di carta geografica o creati da ciò che resta di antichi albi a fumetti, la momaboma è arrivata ad includere nel suo guscio creativo persino quelli che potrebbero essere i vostri vecchi quaderni di scuola.
Per questo Fashion Victim, se, affette da un attacco di nostalgia verso quei momenti di colossale sforzo sulla tabellina del sette, decideste di regalarvi per le festività in corso un modo per esorcizzare, cercate tra gli scaffali dei negozi borse e accessori come questi intrise di ricordi pieni di  nuova vitalità. Buon Natale!

Sofia Mattioli

Letto 7241 volte Ultima modifica il Mercoledì, 22 Dicembre 2010 11:00

Articoli correlati (da tag)