MArteLive apre le porte a operatori e organizzazioni culturali in tutte le regioni

Questa email contiene grafica, quindi se tu non li vedi, guardala sul sito .

logo spettacolo                                                                                                      

MArteLive apre le porte a operatori
e organizzazioni culturali in tutte le regioni 

In vista della Biennale MArteLive2019, continua la selezione di nuclei organizzativi per la realizzazione delle finali regionali. Il modo migliore per promuovere l’arte e la cultura nel proprio territorio

Ecco l’occasione per operatori, organizzatori e associazioni culturali di crescere professionalmente, promuovendo l’arte e la cultura nella propria regione. MArteLive, infatti, sta selezionando nuclei organizzativi locali capaci di dare vita alle finali regionali del suo storico concorso multiartistico.

MArteLive è il festival che da 18 anni continua a rivoluzionare il modo di concepire l’arte in Italia e che nel 2011 è stato premiato come miglior Festival italiano dal MEI-Meeting delle Etichette Indipendenti. Dal 3 all’8 dicembre 2019 a Roma, la Biennale MArteLive coinvolgerà giovani artisti emergenti, divisi in 16 diverse sezioni, che si esibiranno in circa 300 spettacoli tra concerti, performance, rappresentazioni teatrali e di danza, proiezioni, installazioni e reading. L’obiettivo è quello di raddoppiare gli oltre 40mila spettatori dell’edizione 2017.

Prima di arrivare a questo evento colossale, lo staff MArteLive valuterà e selezionerà migliaia di giovani artisti attraverso le finali regionali su tutto il territorio nazionale. Il modello è quello sperimentato con successo nel corso degli ultimi anni e valorizzato, in particolare, lo scorso dicembre a Roma con la finale laziale: una tre giorni di “spettacolo totale”, in cui le arti si sono mischiate in un’esperienza sensoriale unica nel suo genere.

LEGGI TUTTO...

Se vuoi continuare a ricevere newsletter da noi, non devi fare nulla e puoi ignorare questa e-mail. In questo modo ci autorizzi a tenerti informato in merito alle nostre attività.

Se non sei più interessato o la consideri un'invasione per la tua privacy ti basterà cliccare QUI per rimuovere il tuo indirizzo di posta.

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Regolamento generale sulla protezione dei dati - RGPD
Come ormai è ben noto, dal 25 maggio 2018 entrerà in vigore il Regolamento generale sulla protezione dei dati (General Data Protection Regulation – GDPR). Questa nuova legge aiuta a proteggere i tuoi dati e si assicura che chiunque li possegga li gestisca con la massima cura e cautela. Abbiamo quindi bisogno che tu dichiari di voler continuare a ricevere nostre comunicazioni.

Abbiamo anche aggiornato la nostra Privacy Policy sul sito www.martelive.it 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.