Visualizza articoli per tag: spettacolo

Giovedì, 31 Marzo 2011 12:56

Due settimane di teatro nel cuore di Roma.

La Federazione Italiana Artisti – Fed.It.Art. presenta dal 4 al 17 aprile la rassegna EXIT - Emergenze per identità teatrali. Quella che ormai è una realtà affermata e apprezzata nel panorama teatrale, celebra quest’anno la sua terza edizione e avrà, come cornice il Teatro Sala Uno. Nel cuore di Roma, due settimane di teatro e musica con appuntamenti per tutti i gusti. EXIT 3 è un'uscita...d'emergenza... è un'emersione... EXIT 3 è Teatro: fatto e non detto, teatro per la gente e tra la gente.

Otto compagnie si confrontano, tra autori classici, drammaturgia contemporanea e attività concertistica . Due settimane di spettacoli pensati per accompagnare il pubblico nel fitto bosco teatrale e musicale romano, seguendo un unico sentiero: vedere il teatro come luogo d'incontro, di confronto, di emozioni e di pensieri, un teatro per tutti e di tutti, che abbia qualcosa ancora davvero da dire. La rassegna Exit  rientra quest'anno nel progetto "I viaggi dell'Arte", organizzato sempre da Fed.It.Art., realizzato con il contributo della Regione Lazio e in collaborazione con ATCL.

Ad aprire la rassegna sarà la Compagnia Teatraltro con lo spettacolo “Andrea” (4 aprile e replica il 17 aprile) - regia e testi Eduardo Ricciardelli con E.Ricciardelli, Sara Tosti, Valerio Morigi, Alessio Rizzi, Pasquale Passaretti. Musica Cristiano Daliesio. A seguire, il 5 e 6 aprile spazio alla musica con il “Concerto per Due Pianoforti” eseguito dai Maestri Stefano Caponi e Lucio Perotti. Il 7 aprile sarà la volta di “Politicamente bastardo”di Manuel Fiorentini, con Fosca Banchelli, Marco Zordan, Paolo Ricchi, Antonia Fama. L’8 e 9 aprile spazio a “La disdicevole vicenda di tre amanti e un pianista loro conoscente” di Enrico Antognelli, regia Massimiliano Zeuli con Patrizia La Fonte, Bruno Governale, Corrado D'Ippolito, Greta Bellusci. Il 10 e 11 aprile, per la regia di Gabriele Linari, sarà in scena “Chopinostalgie tratto dalle lettere e i diari di Fyderyk Chopin, con Gabriele Linari, Andrea Vaccarella, Simona Forlani, Elisabetta Di Fonzo, Manuela Formicola, Giorgia Manno, Marta Valeri. Il 12 e 13 aprile il sipario si aprirà per “PIL” di Pierpaolo Fiorini, con Rossana Bellizzi ed Elisa Faggioni, regia di Marco Maltauro. Il 14 e 15 aprile invece sarà la volta di “L’ ultima notte”, regia e drammaturgia di Emilio Genazzini - Interpreti Massimo Grippa, Ilaria Cenci. Voci recitanti: Chiara Candidi, Giulia Genazzini, Alessio Pala, Francesca Tranfo. Ancora musica e teatro poi il 16 aprile con uno spettacolo di “teatro canzone” di e con Sandro Scapicchio e Maria Cristina FiorettiMa er titolo?” Regia di Mimmo La Rana.

Media partner della terza edizione di EXIT è MARTEMAGAZINE!
Il Biglietto unico è di 12 euro - Promozione dedicata a tutti coloro che si prenotano o si presentano al botteghino a nome di Martemagazine: 2 biglietti a 16 euro invece che a 24 euro!!!-

Info e prenotazioni: 380.2660095

 

Pubblicato in News Partner
Mercoledì, 13 Gennaio 2010 13:27

Ladyisteria- Strike al Femminile

[MULTIARTISTICO]

tubetta_befanaROMA- Cinque giovani donne dotate di grande coraggio e creatività artistica sono state le protagoniste di Ladyisteria, evento organizzato e promosso dall’Associazione Ladyfest presso lo Strike SpA di via U. Partini 21.

Pubblicato in News
Martedì, 30 Settembre 2008 13:58

Parma produce le GENERAZIONI CREATIVE

[ARTI VISIVE]

Creare, innovare, ricercare nuove strade e nuovi linguaggi inediti: questo è il futuro, questa è pura energia, Energia Creativa. Tutto ciò si è respirato a Parma con la prima edizione di Generazioni Creative.
E’ così che Parma pone tra le sue priorità, la cultura intesa non solo come piacere personale, ma come strumento di capitale sociale ed economico, elemento determinante e fonte di attrattività e riconoscibilità a livello internazionale.

Pubblicato in News

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti