Visualizza articoli per tag: la notte della tammurriata

con Maria Rosaria Convertino, fisarmonica
Umberto Vitiello, percussioni

Accademia Filarmonica Romana

Domenica 27 marzo (ore 17) il Teatro Biblioteca Quarticciolo presenta “La lnotte della tammurriata”, un pomeriggio di musica arcaica e modernissima: un ritmo che chiama la danza, come un rito, diffuso dalla Grecia antica al Salento, e da lì a tutto il centro-sud dell'Italia. Misteri, credenze, paura e speranza dell'uomo davanti alla natura. Da sempre e per sempre. Due superbi musicisti ci scaldano il corpo e il cuore.

La giovanissima Maria Rosaria Convertino, nata in Puglia e stabilitasi a Roma per completare gli studi, ha già un nutrito curriculum di concerti e di premi, tra cui il Soroptimist 2009 dedicato ai talenti emersi dai conservatori di tutta Italia. Ha cominciato con la fisarmonica a piano passando poi al bayan, mantenendo però la padronanza dei due strumenti, che alterna a seconda che il repertorio sia colto o popolare, potendo così passare da Bach al folk di cui è apprezzata interprete.

«Suono da quando sono nato, ma a vivere di musica ho cominciato a Gorée: una piccola isola a poche miglia da Dakar, per lunghi anni teatro di atrocità nei confronti degli schiavi.» Di qui l’interesse di Umberto Vitiello per gli altri, per i popoli che non hanno voce, e il perfezionamento della sua tecnica in Senegal e in Brasile. Percussionista, vocalist, compositore, proveniente da una formazione pianistica, è anche musico terapeuta, ha al suo attivo numerose collaborazioni in ambito artistico e una maturata esperienza nel settore didattico.

 

Teatro Biblioteca Quarticciolo - via Ostuni 8, Roma - 27 marzo ore 17

-13 marzo ore 17 

Info: 06.45460705 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -Botteghino 06.98951725 www.teatrobibliotecaquarticciolo.it

Biglietti: intero 10€ - ridotto 5€ - per i bambini fino a 10 anni 2€

Ufficio Stampa Teatri di Cintura:

Amelia Realino 349.5829624 – 06.684.000.301

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Pubblicato in News Partner

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti