Visualizza articoli per tag: SecondoPiano

[ARTI VISIVE]

I due mecenati, Raffaella e Stefano Sciarretta mettono un nuovo spazio a disposizione dell’arte e gli danno un nome di memoria latina ma con lo sguardo all’Oriente: la Nomas Foundation è una nuova galleria che ha sede in viale Somalia 33 a Roma, ed è stata inaugurata il 7 maggio 2008. La sede è un vuoto bianco che rimane tale per dare accoglienza all’arte e per dare spazio al “racconto diverso”, alla spiegazione che si può permettere la soggettività, ma che ha dimostrato di raccontare meglio della storia, l’oggettività. 

Pubblicato in News
Sabato, 10 Maggio 2008 14:07

Morgana: la rivoluzione del teatro

[TEATRO]

Lo spirito del varietà e della comicità televisiva danno vita ad un nuovo spazio culturale: il Teatro Morgana. La storica saletta affiliata al Teatro Brancaccio di Roma, un tempo chiamata “Brancaccino”, dal 10 Marzo ha alzato il sipario.
Il Morgana nasce con l’obiettivo di rivoluzionare l’idea di teatro moderno, promettendo una programmazione “totale” che include non solo la prima serata ma anche il pomeriggio e, in futuro, un ritorno ai dimenticati matinee, cabaret e intrattenimento d’altri tempi. 

Pubblicato in News
Sabato, 10 Maggio 2008 13:57

Current TV anche in Italia

[ATTUALITA']

Al Gore al Teatro Ambra Jovinelli ha presentato l’8 maggio 2008 la Current TV, la TV che dovrebbe diventare la nuova interazione tra pubblico e media. In ritardo, come al solito, arrivo alla conferenza stampa della presentazione di Current TV,la nuova “TV democratica”, e a presentarla in persona a pochi metri da me un Marcantonio con degli stivaloni discutibili. E chi se lo aspettava!

Pubblicato in News
Sabato, 10 Maggio 2008 13:00

Aldo Moro, una tragedia italiana

[TEATRO]

MILANO - Alle 9,15 del 16 marzo 1978, in via Fani a Roma, la Fiat 130 guidata dall’appuntato dei carabinieri Domenico Ricci, con a bordo l’onorevole Aldo Moro, viene bloccata da un commando di terroristi e crivellata di colpi. Cinque uomini della scorta vengono uccisi, il presidente della DC sequestrato. La vicenda umana e politica del rapimento Moro si consumò in 55 lunghi e (ancora) oscuri giorni.

Pubblicato in News
Sabato, 03 Maggio 2008 13:53

L'Ultima Cena Reloaded

[ARTI VISIVE]

MILANO - L’Ultima Cena, il celebre dipinto di Leonardo Da Vinci, sta indubbiamente vivendo una seconda giovinezza complice anche il successo mondiale del best-seller di Dan Brown e del connesso film diretto da Ron Howard. Non è un caso dunque che la spettacolare installazione ideata dal regista scozzese Peter Greenaway, e che vede l’opera vinciana protagonista, sia uno degli eventi di punta del Salone Internazionale del Mobile 2008.

Pubblicato in News
[ARTI VISIVE] 
Un melànge di temi, colori, punti di vista, proiezioni, piani obliqui, trasversali, ogni scatto ha come obiettivo il mondo personale del fotografo, così come lo vede o come vorrebbe farlo vedere.
Questo, in sintesi, ciò che mostra il FotoGrafia- Festival di Roma presso il Palazzo delle Esposizioni in Via Nazionale.
Ogni artista dimostra di avere una sua linea guida da cui si lascia trasportare, forse relativa al momento o forse, relativa al bisogno di esorcizzare ciò che hanno di recondito.
Pubblicato in News
Domenica, 20 Aprile 2008 01:43

Nella tana dei Bordello

[MUSICA]

Saranno quei grossi baffi un po’ demodé. Saranno le maglie strappate e il look volutamente trasandato e ai limiti della decenza. Sarà che quando i Gogol Bordello aprono le danze si scatena tra il pubblico un uragano di forza esuberante e caotica. Sta di fatto che il gruppo che dà il nome a questo numero ha in mano tutta una serie di forti strumenti per intrattenere, scatenare e divertire chi sta sotto il palco. E li sa usare benissimo.

Pubblicato in News
Domenica, 20 Aprile 2008 01:35

E' successo un '68!

[ATTUALITA']

“Fantasia al potere!” erano queste le parole che univano studenti, operai e etnie “minori” di tutto il mondo che sotto un’unica bandiera rivendicavano il diritto allo studio, al lavoro sicuro e ai diritti civili. Mai nella storia dell’umanità si è assistito ad un cambiamento sociale così radicale partito dal basso.
Nessun altro evento ha condizionato il mondo più del famigerato ‘68, tema scelto per la nuova edizione del Festival della Filosofia che si sta svolgendo all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

 

Pubblicato in News
Domenica, 20 Aprile 2008 01:25

L'altro modo di fare comunicazione politica

[POLITICA]

Ormai è fatta: gli italiani hanno votato e un nuovo governo sta per insediarsi a Palazzo Chigi. Ma chiuse le urne e appurato l’esito del voto, questa campagna elettorale ha mostrato un nuovo modo di fare politica, soprattutto ha mostrato un nuovo modo di comunicare la politica.
Il segretario del Pd, Walter Veltroni, e tutto il suo staff hanno puntato su una comunicazione viva, diretta, decisamente innovativa. Il web ha fatto da protagonista per iniziative, contatti, pensieri, rapporti, tutti gestiti tramite il mondo virtuale, effettivamente veloce, diretto, vivo e partecipato. 

Pubblicato in News
[ARTI VISIVE]

Il mito della velocità. Arte, motori e società nell'Italia del ‘900
Palazzo delle Esposizioni – Roma 19 febbraio/18 maggio 2008
Allacciate le cinture, si parte! Un viaggio nella velocità e nel suo mito, attraverso le macchine, gli oggetti e le atmosfere che ne hanno caratterizzato l’evoluzione. Sono questi i temi della mostra Il mito della velocità. Arte, motori e società nell'Italia del '900.

Pubblicato in News
Pagina 7 di 9

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti