Visualizza articoli per tag: Ristorarte

La mostra Emozioni Tanguere, a cura di Indira Fassioni, racconta attraverso uno sguardo distratto e disinteressato il mondo del Tango.

Carmine Arrivo presenta una ricerca personale durata mesi, dove la musica non si riduce al puro piacere dei movimenti ma cresce e si trasforma in uno scambio di emozioni in cui l’abbraccio è la vera magia del tango; è l’apice di una danza che scinde l’individualismo metropolitano trasformandolo in un intesa profonda:

un legame amoroso a quattro gambe

Il tango è un pensiero triste che si balla, un sentimento, un fenomeno sociale, un impulso che va dalla prospettiva esterna alla dimensione intima.

Carmine Arrivo è nato a Pompei, nell’agosto del 1978. Da sempre appassionato di fotografia, si affaccia alla pratica dopo il diploma, districandosi tra le prime nozioni fondamentali: diaframma, otturatore, profondità di campo, studio della luce. Approda, senza tralasciare conoscenze e fascino dell’analogico, al digitale, apprezzandone versatilità ed immediatezza. Tra le numerose collaborazioni dell’artista ricordiamo il progetto “Roma EUR: non solo geometrie”, la  partecipazione al lavoro collettivo “Tra utopia e realtà… Corviale” con una serie di scatti sul quartiere romano Corviale per il XV Municipio di Roma e Corviale Urban Lab. Ha esposto il progetto analogico sul Cammino di Santiago pubblicato successivamente su repubblica.it. Per il terzo anno consecutivo è stato selezionato per MArteLive e, nel Giugno 2010 ha esposto il progetto “Dead Alone In The Park…” al FACTORY LOFT LA VETRERIA – LABORATORIO DIGIGRAPHIE CILAB.IT Epson – Milano. Nel 2010 ha.lanciato “Emozioni Tanguere” la sua ricerca sul tango argentino. Con ”Dead Alone In The Park…” vince MArteLive 2010 ed ottiene la menzione speciale Massenzio Arte che gli permette di accedere alla finale del “XIV Premio Internazionale Massenzio Arte”. Partecipa al Think Festival 2010 con il progetto “Irish Life No Classic Reportage” collaborazione di prospettive diverse.

In Mostra fino a domenica 30 Gennaio 2011

Vernissage Sabato 8 Gennaio 2011, ore 20.00

a cura di Indira Fassioni


Ristòrart

Via dei Cluniacensi 9/11 – 00159 Roma

www.ristorart.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in News Partner
Giovedì, 11 Giugno 2009 11:12

I vegetariani lo fanno meglio?!

[ARTI VISIVE]

I_vegetariani_lo_fanno_meglio1ROMA- Che essere vegetariani fosse salutare per il nostro organismo e soprattutto per i nostri amici animali lo sapevamo già da tempo, ma che addirittura i vegetariani abbiano delle doti peccaminose ci lascia davvero senza parole. Eppure secondo una ricerca della PETA (People for the Ethical Treatment of Animals), un'associazione no-profit americana che si occupa della difesa degli animali, i vegetariani risultano avere uno sviluppata sensualità di gran lunga superiore ai non vegetariani, che risultano invece essere troppo noiosi sotto le lenzuola.

Pubblicato in News
Giovedì, 11 Giugno 2009 11:12

I vegetariani lo fanno meglio?!

[ARTI VISIVE]

I_vegetariani_lo_fanno_meglio1ROMA- Che essere vegetariani fosse salutare per il nostro organismo e soprattutto per i nostri amici animali lo sapevamo già da tempo, ma che addirittura i vegetariani abbiano delle doti peccaminose ci lascia davvero senza parole. Eppure secondo una ricerca della PETA (People for the Ethical Treatment of Animals), un'associazione no-profit americana che si occupa della difesa degli animali, i vegetariani risultano avere uno sviluppata sensualità di gran lunga superiore ai non vegetariani, che risultano invece essere troppo noiosi sotto le lenzuola.

Pubblicato in News

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti