Subterra nuovo partner MArteLive 2009


sub_terra_logo

"SUB TERRA è una WEBZINE . Si propone per prima cosa di appropriarsi di nuovo del significato originario di INDIE e di promuovere artisti soprattutto legati al mondo dell'autoproduzione e dell'autodistribuzione, non solo in ambito musicale. Attraverso articoli, interviste, video ed immagini vogliamo esplorare ciò che si muove "sotto terra" (anche se ormai sarebbe più corretto dire "sotto rete"). Più che fare recensioni, parliamo di quello che riteniamo artisticamente valido e culturalmente interessante: cose che consiglieremmo ad un nostro amico o che ci piacerebbe consigliassero a noi stessi. Tra i suoi scopi c'è quello di diffondere la conoscenza delle produzioni indipendenti affrontando ed approfondendo questioni legate all'autodeterminazione di un artista (per esempio attraverso licenze libere quali le Creative Commons) o al significato di fruire e produrre musica, arte e cultura nell'era dell'Ipod e di MySpace (o quello che verrà dopo). Non abbiamo nessuna pretesa di esaustività: ci muoviamo a sbalzi e umori e soprattutto secondo il tempo che la nostra dose quotidiana di afflizioni ci concede. Sosteniamo la filosofia copyleft.

SUB TERRA è una COPYLEFT NETLABEL , o forse meglio un contenitore di materiali e cultura indipendente. Si divide in:

-SUBTERRANEE produzioni: è disponibile una sezione in cui sono reperibili alcune nostre produzioni realizzate nel nostro minuscolo home studio: pochi mezzi ma enorme passione e convinzione nella bontà di quello che produciamo. Lo scopo è di diffondere demo, EP ed album bypassando i canali tradizionali, cioé offrendo le opere in download gratuito sotto licenze Creative Commons. Cliccando sulle immagini è possibile al momento accedere alla pagina MySpace degli artisti e da lì agli archivi (Jamendo) dove si possono scaricare gratuitamente e per intero le opere. Poiché vorremmo rivaluatare la bellezza dell'oggetto fisico, i dischi sono anche acquistabili in CD-R, compresi di stupefacente artwork. Per richiedere info contattare infosubterra(at)gmail(dot)com

-SUBTERRANEE sostruzioni: cerchiamo artisti da supportare che vogliano affidare a questa vetrina, secondo le nostre modalità di distribuzione, le proprie autoproduzioni.

Forse il futuro ci vedrà diventare un'etichetta indipendente a tutti gli effetti, ma copylfet?

SUB TERRA ha base tra gli ulivi della Tuscia . Nata inizialmente per promuovere la musica indipendente della provincia e per creare ponti e contatti con realtà esterne, è qui che ha iniziato ad organizzare eventi (come SUBTERRANEA, manifestazione di musica indipendente svoltasi il 18 Agosto 2007 a Cura di Vetralla) e ad uscire come sparuta e coloratissima edizione cartacea distribuita in pochi punti-chiave. Alla base c'è una forte volontà di esplorare orizzonti più ampi per offrire una prospettiva che vada oltre il provincialismo culturale. La prima preoccupazione di un evento di Sub Terra è quella di rendere giustizia agli artisti, anche se emergenti e sconosciuti, mettendoli nelle condizioni migliori affinché la loro proposta possa essere valorizzata, ascoltata e capita, cosa che spessissimo viene a mancare per superficialità od ignoranza proprio tra chi si sbandiera come mecenate ed ha il potere ed i mezzi per farlo.
Decentralizzato nel cuore della Provincia quindi, lo sguardo di Sub Terra si può definire "glocal"."




Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti