Sabato, 07 Febbraio 2009 08:27

Se non sei Freak sei Out!

Scritto da Ilenia Polsinelli
Vota questo articolo
(0 Voti)
[MUSICA]

 Venerdì 23 gennaio, sì ma dove? Al ConteStaccio ovviamente!
La serata prometteva bene sin dall’inizio. Appena arrivati una folla di gente rendeva difficile l’ingresso di uno dei locali artisticamente più in voga del momento che animano la metropoli capitolina.
Una volta riusciti ad entrare ci siamo imbattuti in una goliardica festa di compleanno di “un certo” Giuliano Sangiorgi, sì proprio lui, voce inconfondibile dei Negramaro, che brindava circondato dai suoi amici più intimi nella sala Ristorante. Mentre nella sala contigua, la sala Live, tutto era pronto per l’arrivo dei FreakOut!.

Direttamente da Modena, questa band di giovanissimi ragazzi ha presentato proprio a Roma il primo video della loro carriera, “Bambolina elettrica”, deliziandoci poi con una performance davvero unica.
Non solo gli habitué, ma molti i giornalisti, i discografici romani e anche i curiosi, che affollavano il locale, perché nonostante la crisi discografica c’è ancora voglia di scoprire, c’è ancora passione artistica e soprattutto di innovazione.
Ormai “quelli del Conte” lo sanno bene, e lo scorso venerdì 23 gennaio è stata la riprova che quando c’è della buona musica il pubblico non delude, non tradisce.
Il tutto è reso ancora più facile quando a salire sull’ormai famigerato palco del ConteStaccio, c’è una band originale e innovativa come i FreakOut!.

Ribelli, eccentrici, spettinati, laccati e molto molto truccati, il loro è uno stile assolutamente anni ‘80 fra videogames, punk e musica elettronica. Una sorta di connubio tra il suono dei Bluvertigo ed i Subsonica. Una band elettro-punk che con ironia si sta imponendo positivamente al grande pubblico.
Salendo sul palco con la sicurezza delle grandi star hanno proposto un rock elettronico graffiante, incisivo con sonorità orecchiabili. Già vincitori del MArteLive 2008, quella di venerdì è stata l’occasione ufficiale per la presentazione del loro primo video “Bambolina elettrica”, prodotto da Solobuio visual Factory in collaborazione con MArteLive. Video ormai da settimane in programmazione sui principali network del settore musicale, come All Music, MTV, dove tra l’altro è possibile votare il loro video per il TRL Tour.
In piena fase di decollo, i Freak Out! possono ormai definirsi un vero e proprio fenomeno e le numerose fans venute un po’ da ogni parte della penisola ne hanno dato la conferma.
Più che altro adolescenti, emozionati ed estasiati con striscioni colorati, accalcavano il palco del ConteStaccio mentre il gruppo regalava con energia dirompente, i brani migliori del repertorio.
Curioso notare nel locale una giovane coppia di genitori, forse un po’ imbarazzati, accompagnare la loro figlia al concerto.
L’incredulità e lo stupore nei volti dei ragazzi della band a fine concerto, quando sono scesi tra il pubblico a rilasciare autografi, fare foto ricordo e ricevere complimenti, faceva quasi tenerezza.
La serata è proseguita ancora con tanta musica live di qualità, fino a tarda notte, per poi concludersi con la consueta “pasta all’arrabbiata” offerta dal mitico Lello, direttore artistico del Conte Staccio che rende questo locale familiare e unico nel suo genere.

Letto 7111 volte Ultima modifica il Sabato, 25 Aprile 2009 23:28

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti