Musica da RottAmare

lancia l’iniziativa “Musica da RottAmare”. Anteprima – dj set Lello Ambrosini – Mr Stone - R.C.F

LIVE SHOW
TECNOSOSPIRI – MARCOSBANDA - ULTIMAVERA – JACINTO CANEK CHIAZZETTA - SM58 +OSPITI A SORPRESA

15 giugno 2008, dalle ore 20.00
Conte Staccio Via di monte Testaccio 65/B – INGRESSO LIBERO
www.cinicodisincanto.it

Il 15 giugno, la notte si fa cinica.

Un evento, una festa, un maxi concerto, un’occasione di confronto e creatività, un invito, a chi vive di musica, a sentirsi liberi di suonare. L’etichetta discografica CinicoDisincanto ha deciso di raccontare sei anni d’attività con un evento esclusivo al Conte Staccio di Roma, locale capitolino che più di ogni altro è diventato un solido punto di riferimento per la nuova musica d’autore contemporanea. Il Cinico “Fabrizio Brocchieri” e il Conte “Lele Vannoli”, in collaborazione con Radio Città Futura, daranno vita ad una serata intensa ed unica in cui l’amore per la musica e la libertà d’esprimerla saranno i principali valori trasmessi al pubblico. Sul palco sei band e vari ospiti d’eccezione a sorpresa. Inoltre, questo appuntamento rappresenta anche il debutto ufficiale di “Musica da RottAmare”, iniziativa ideata e realizzata da CinicoDisincanto grazie alla quale, portando presso lo stand ufficiale dell’etichetta, che sarà allestito all’ingresso del locale, un cd acquistato negli ultimi 24 mesi e provvisto di regolare bollino SIAE, sarà possibile sostituirlo gratuitamente con uno dei tanti disponibili nel catalogo Cinico. “Musica da RottAmare” un episodio destinato a ripetersi nei prossimi mesi, in occasione di Festival, Fiere e appuntamenti live.

“Musica da rottAmare è un gioco di parole” ha dichiarato Fabrizio “cinico” Brocchieri, label manager dell’etichetta, “pensato per sintetizzare l’esigenza imprescindibile di amare la musica che accomuna artisti e pubblico, nello stesso tempo la necessità a volte inconfessabile di liberarsi di cd deludenti, inutili, brutti, magari acquistati “sulla fiducia”. In giro c’è troppa musica priva di senso, di anima, di passione; musica spazzatura fatta da chi non ha molto da dire ma continua a saturare un mercato già di per se agonizzante, togliendo respiro alla musica d’autore, alle nuove generazioni, a quegli artisti che non cercano di somigliare a qualcosa di già sentito ma che fanno dalla propria unicità una bandiera da tenere orgogliosamente alta. Un paradosso che vede tanti artisti “indipendenti” calcare le scene, in una infinita gavetta, di migliaia di club e festival affollati ma lontani dal circuito dei media tradizionali, frustrati da un meccanismo perverso che si autoalimenta e che controlla l’intero settore, dalle scelte artistiche fino ai canali di promozione e distribuzione. Credo”, ha concluso cinico, “che Musica da rottAmare sia un’ottima iniziativa promozionale che ci piacerebbe condividere con altre etichette indipendenti che come noi amano la musica e la difendono a costo di grandi sacrifici, perché se deve esserci un momento in cui provare a cambiare le regole del gioco beh, quel momento è arrivato.”


CinicoDisincanto rappresenta, in questo momento, uno dei più importanti riferimenti per la musica indipendente del centro sud. È stata una delle prime realtà discografiche italiane a lanciare il booklet digitale. Ha portato il suoi artisti in Olanda, Germania e nell’est Europa. Quotidianamente svolge attività di scouting, booking e management, produzione discografica e artistica, distribuzione, ufficio stampa e promozione e molto altro.




PROGRAMMA DELLA SERATA
Anteprima – APERITIVO + PROIEZIONE VIDEO CLIP
dj set Lello Ambrosini – Mr Stone - R.C.F

LIVE SHOW
22. – 00:00

TECNOSOSPIRI (+GUEST) – MARCOSBANDA(+GUEST) - ULTIMAVERA
00:00 – TAGLIO DELLA TORTA
00:30 – 02:30

JACINTO CANEK – CHIAZZETTA (+GUEST) - SM58 (+GUEST)
02:30
dj set Lello Ambrosini – Mr Stone - R.C.F
Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.