Rock’n’Read nuovo partner di MArteLive

Finale Biennale MArteLive 2019
Primo Premio Rock’n’Read
Intervista e Recensione dedicata ad uno dei finalisti della Biennale MArteLive della sezione Letteratura. Il premio sarà assegnato a totale discrezione di Rock’n’Read e pubblicato online sul sito rocknread.it.

Rock’n’Read
Rock’n’Read nasce nel 2015 da un’idea di Andrea Paolucci, un assicuratore dedito alla letteratura con già due libri pubblicati e uno in uscita. In quello spazio tempo che si crea sotto la doccia calda, mentre ci si gode il getto bollente che distende i muscoli, un lampo ha squarciato la sua mente: Rock’n’Read.
Molto The Blues Brothers style ma è proprio così che è andata!
Buttato giù al volo il logo con un programmino di quelli per bambini il grosso era fatto. O forse no? Bisognava trovare degli amici appassionati di letteratura e abbastanza fuori di testa da abbracciare ad occhi chiusi un progetto nato da una parola, che però ne contiene altre due che a loro volta contengono interi mondi.
Rock’n’Read ora è uno dei siti di recensioni letterarie più affidabili e indicizzati del web. Importante per i collaboratori e per chi affida le proprie pagine agli occhi e alle anime di Rock’n’Read è la filosofia che ne è alla base e con la quale viene portato avanti il progetto: “Leggiamo TUTTO ma recensiamo SOLO quello che ci piace”. Questo consente di spaziare sull’intero mondo editoriale mantenendo alto nel tempo il livello di schiettezza e libertà di giudizio.
Progetto in costante evoluzione e crescita Rock’n’Read ha come obiettivo quello di espandere il più possibile il concetto di Rock’n’Read portando nel mondo il messaggio che la lettura è la prima risposta all’ignoranza (e alla stupidità) e che fa tanto bene al cuore e allo spirito (come il rock, del resto).

VIVI AL MASSIMO E LEGGI IL PIÙ POSSIBILE, ROCK’N’READ!

Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.