Altro Da Fare: il nuovo disco degli Area765

ALTRO DA FARE
il nuovo disco degli Area765

Uscirà il 22 maggio il secondo album della band laziale: 18 tracce in unplugged tra cui due inediti

Si chiama "Altro da fare" ed è il nuovo disco degli Area765, la band nata nel 2011 dallo scioglimento dei Ratti della Sabina, che fin da subito ha catalizzato su di sé l'attenzione di critica e di pubblico.
L'album contiene 18 tracce realizzate in unplugged (tra cui due inediti, "Altro da fare" e "L'ultimo tango") ed attinge sia al repertorio del periodo Ratti della Sabina sia da "Volume I", l'album di esordio della band pubblicato nel maggio 2012.
Questo disco nasce dall'esperienza del tour in acustico che gli Area765 hanno condotto per tutto il 2013 e parte del 2014, ripercorrendo il proprio storico repertorio e sperimentando un nuovo assetto e nuove atmosfere.
In alcuni casi le canzoni sono state stravolte rispetto alla versione originale al punto da suonare come nuove, pur mantenendo lo stesso testo e la stessa linea melodica. In questo modo si è assistito ad una vera e propria riscoperta di brani che, segnati un po' dal tempo, si sono svestiti del loro originario timbro folk assumendo una personalità più attuale e in linea con lo stile degli Area765.
L'obiettivo è stato anche quello di regalare ai fan un nuovo modo di ascoltare e vivere i brani dandogli la possibilità di coglierne l'intimo valore a partire dal testo.
L'apprezzamento del pubblico, e le continue richieste di spettacoli in questo assetto, hanno poi spinto gli Area765 alla registrazione di questo album arricchito con la presenza di due inediti "Altro da fare" e "L'ultimo tango" la cui produzione artistica è stata affidata ad Emanuele Colandrea (ex-Eva Mon Amour).
L'uscita del disco è stata anticipata dalla pubblicazione, il 14 aprile, del videoclip del primo singolo, "

", realizzato con un cartoon opera di Federica Latteri della Scuola Romana dei Fumetti. Inoltre la band presenterà ufficialmente al pubblico il disco in un concerto al Circolo degli Artisti di Roma il 24 maggio.

Credits:
Stefano Fiori • voce, chitarra acustica
Alessandro Monzi • violino
Paolo Masci • dobro, bouzouki, chitarra acustica, armonica, cori
Valerio Manelfi • basso, chitarre, diamonica, ukulele, percussioni, piano, cori

Collaborazioni
Filippo Schininà: batteria e percussioni (tracce 5 7 9 11 12 13 15 16 17)
Carlo Ferretti: batteria e percussioni (tracce 3 4 6 14)
Emanuele Colandrea: ukulele (tracce 12 15) cori (tracce 5 7)

Recording: Valerio Manelfi, Emanuele Colandrea
Mix e mastering: Stefano Manelfi

"Altro da fare" e "L'ultimo tango" Produzione artistica: Emanuele Colandrea (Chitarre acustiche, ukulele, batteria, armonica, cori)
Registrato al 29Lab di Giulianello di Cori (LT)
Mixato al Play Rec di Roma da Fabio Fraschini ed Emanuele Colandrea

Ufficio stampa: MArtePress
Fotografia: Roberta Camilli
Progetto grafico: Stefano Fiori, Roberta Camilli
Realizzazione grafica: Federica Latteri

area765.com
facebook.com/area765
youtube.com/area765
twitter.com/area765


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti