PAGINEAPERTE la personale di Cristiano Quagliozzi

manifesto quando gli uomini webIl 1 e il 2 Marzo 2014

PAGINEAPERTE

Personale di  Cristiano Quagliozzi

Presentazione del libro “Quando gli uomini non avevano le ali”

a cura di Giovanna dalla Chiesa

edizioni Polimata


In occasione della personale di Cristiano Quagliozzi “Pagine Aperte”, a cura di Giovanna dalla Chiesa, la Galleria 291 Est espone i disegni originali del libro “Quando gli uomini non avevano le ali” di Cristiano Quagliozzi, edito da Polimata.

Il libro, una tiratura limitata in 50 copie, è la storia di un doppio tentativo dell’autore: volare pur non avendo le ali, facendo delle immagini il trampolino di lancio per un viaggio dove ogni linea, un passo dietro l’altro, segue l’altra, automaticamente, sino a svolgere interamente il proprio compito di raccontare l’impresa attraverso immagini che nascono senza premeditazione.

La scrittura divisa, adottata da Quagliozzi, le cui linee non s’incrociano mai, riempie la pagina con la traccia letterale degli istanti-durata necessari a comporre il tremulo tessuto delle apparizioni e invita  anche chi guarda a intraprenderne l’esperienza lasciandosi trasportare in una lettura che è insieme mentale e visiva, sospesa, imprevedibilmente, tra la visione e la realtà. Un coinvolgimento a cui Quagliozzi dà ulteriormente corso invitando, per due intere giornate, artisti, performer, attori, scrittori e poeti a partecipare con un seguito di azioni performative e reading.

Nell’appuntamento di sabato 1 marzo, per la presentazione del libro, interverranno: Giovanna dalla Chiesa, critica e storica dell’arte; Marco Fioramanti, artista, direttore della rivista Night Italia; Annamaria Barbato Ricci, giornalista; Ilaria Palomba, scrittrice e performer; Massimiliano Matarazzo, editore. Insieme a Cristiano Quagliozzi, artista e autore del libro.

Nel fitto programma d’interventi di domenica 2 marzo, ognuno dei chiamati a partecipare offrirà, insieme alla propria interpretazione del libro, il proprio personale contributo d’autore: in apertura la performance di Ilaria Palomba e l’intervento di danza contemporanea di Daria Greco.

Poi, l’alternanza di performance e reading che vede come protagonisti: Sylvia di Ianni, artista, performer; Gianluca Secco Voce, scrittore, performer; Isabella Corda/Dolcissima Bastarda con Damiana Ardito e Daniele Casolino in una performance di bondage; Mariaelena Masetti Zannini; Elisa Angelini; Francesca Noto, attrici; Luigi Annibaldi, Marco Limiti, Giulio Vaccaro, Paolo Battista, Olivia Cinnamon, scrittori. Concludono Valentina Benvenuti e Emanuele Carboni finalisti del Premio di letteratura di MarteLive.

L’idea dell’autore è quella di ampliare la presentazione del libro e dei suoi originali grafici con una sequenza che si offre come dispositivo aperto a contaminazioni e interazioni percettive che avvengano in viva reciprocità.

La Galleria 291 Est diventa ancora una volta il luogo comune per eccellenza, nel quale sviluppare un discorso a più voci.

Tutto l’evento sarà ripreso e trasmesso in diretta sul web da Radio Rokka.

PROGRAMMASABATO 1 MARZO:

18.30 PRESENTAZIONE LIBRO

Cristiano Quagliozzi artista

Giovanna dalla Chiesa critica e storica dell’arte

Marco Fioramanti artista

Francesco Astiaso Garcia, artista

Annamaria Barbato Ricci giornalista

Ilaria Palomba scrittrice e performer

Massimiliano Matarazzo editore

PROGRAMMADOMENICA 2 MARZO:

11.00 PERFORMANCE

Ilaria Palomba

Daria Greco

14.00 PERFORMANCE

Gianluca Secco Voce

14.30/17.00 READING

Mariaelena Masetti Zannini

Elisa Angelini

Luigi Annibaldi

Marco Limiti

Giulio Vaccaro

Paolo Battista

Olivia Cinnamon

17.30 PERFORMANCE

Sylvia di Ianni

18.00 READING

Valentina Benvenuti

Emanuele Carboni

20.30 PERFORMANCE "BONDAGE EXPERIENCE" & ROPE ART

Isabella Corda/DolcissimaBastarda

Daniele Casolino

Damiana Ardito

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.