GRANDE REUNION DEI TROLLS AL SUPERSOUND DI FAENZA

Sabato 24 Settembre a Faenza  

MEI: AL SUPERSOUND DI FAENZA, IL FESTIVAL DE I FESTIVAL MUSICALI PER GIOVANI EMERGENTI  

GRANDE REUNION DEI TROLLS, I PRIMI GIOVANI BEATNIK DI 50 ANNI FA ALLA KERMESSE DEI GIOVANI MUSICISTI DI OGGI  

Riproporranno alcuni storici brani al Palazzo delle Esposizioni per la Rete dei Festival

   

Sabato 24 settembre al Supersound di Faenza, il festival dei festival per giovani musicisti emergenti, organizzato dal Mei dal 23 al 25 settembre nel centro storico di Faenza, in Romagna, con un ricco programma di appuntamenti per ben 72 ore di musica, torneranno a riunirsi gli originali Trolls: i giovani beatnik di 50 anni fa si ritrovano a Faenza con i giovani rockers di oggi in un passaggio di testimone straordinario che avverra' al Palazzo delle Esposizioni di Faenza dove i Trolls alle 21 saranno gli ospiti d'eccezione alle oltre 200 band che si esibiranno dal vivo per tre giorni con tanti ospiti della nuova scena musicale italiana come Roy Paci, Nathalie, Quintorigo, Lucariello, Roberto Dellera e Rodrigo D'Erasmo, Beatrice Antolini, Zibba, Marco Parente, Chiara Canzian, Andrea Miro' e tantissimi altri ospiti.  

   

TROLLS ….. le origini
di nuovo in pista!
  

(Cloudisque )  

Le trasformazioni e le mutazioni di questo gruppo camaleontico, geniale, pazzo e sconsiderato nella sua gestione, parte dai favolosi anni 60 e si sviluppa attraverso il peregrinare di Pino Scarpettini, il fondatore, tra 3 città, Livorno, Genova e Milano.
Nasce tutto come TROLLS, nome dei folletti portafortuna delle fiabe scandinave, scoperto da Pino in quel di Genova e consegnato alla storia della musica moderna italiana.
TROLLS ovvero “le origini” vedono Pino Scarpettini e Vittorio De Scalzi bruciare le tappe sino al contratto con la Emi Voce del padrone e l’incisione del primo 45 giri “Dietro la nebbia”.
Poi dalla prima scissione pur rimanendo vivi i Trolls, nascono i New Trolls, e quindi dai vari rivoli New Impression, Ibis, Tritons, Omelet,Rosa del Tirreno, Atomic System, Rose & New Raimbow….. e così via in una sequenza commercialmente scriteriata, ma viva nella grande artisticità e creatività dei vari elementi da cui nascono.
Le varie vicissitudini legali del filone NewTrolls non giovano all’immagine, e la genialità artistica un po’ ne risente. Ora si dividono in “ la leggenda New Trolls” e “ il mito New Trolls”, ma il ceppo originario con Scarpettini non è mai cessato di vivere dal 1964 ad oggi, anche  attraverso denominazioni diverse, e il “grande Troll “ che Pino conserva, donatogli dalla casa madre inglese costruttrice dei famosi folletti, marchiato 1964, lo segue in tutto il suo tragitto musicale.
Così ecco il rientro ed il ritorno di Pino con il nome delle origini “ITrolls”.
Il gruppo, in formazione rinnovata, ripropone attualmente sia il vecchio repertorio beat e progressive, nonchè nuovi brani tra blues-rock-prog, una miscela veramente di grande interesse e di godibile ascolto anche per i palati fini.
Ripartono dal teatro e saranno la colonna sonora di alcuni musical dal prossimo novembre 2011, come “Pirates” e “May be” molti dei cui brani fanno parte del nuovo lavoro discografico “Trolls & Friends”. Pino riparte da Livorno e ricompone il gruppo con elementi di primordine, come Paul Moss ( guitar/voice) polistrumentista con alle spalle molti anni negli USA ed una produzione discografica, Leandro Bartorelli ( drum) giovane fuoriclasse allievo di De Piscopo richiestissimo anche da band europee, Chico De Majo ( percussion/voice ) elemento storico del gruppo degli Hammer, Guglielmo Caioli ( bass/voice) professionista di lungo corso con il progetto Piazzolla, Lorenzo Iuracà (synt/voice) il più giovane alla sua prima grande esperienza porta la sua freschezza al gruppo. Due Anteprime:  

Ospiti al SUPERSOUND di Faenza presenteranno in formazione acustica alcuni brani del progetto discografico in uscita a novembre.  

In anteprima saranno ospiti il 7 ottobre della JamBurrasca alla Blues House di Milano, per il nuovo progetto discografico.  

I primi di novembre la conferenza stampa di presentazione del CD con show case e del tour teatrale che partirà il 15 novembre dal teatro Nuovo di Milano dove i Trolls saranno in scena come colonna sonora del musical “Pirates” (http://www.piratesteatro.it/mask.html?band.html ) a primavera ed a seguire con il musical “May be”. 

TROLLS & FRIENDS

Il nuovo CD del gruppo storico.

Il lavoro è il percorso musicale che parte dal beat degli anni 60 e che scrive la storia di Pino Scarpettini attraverso brani registrati nei vari periodi in cui Trolls e vari amici “friends” musicisti, si susseguono in una girandola di produzioni che iniziano con una prima parte in pieno “vintage” e proseguono con Progressive, Rock, Pop sino al musical May be.

Nel Cd troviamo Dietro la nebbia (65) il primo 45 giri del gruppo, Sono fatto così (70) Impressions dal periodo progressive (73), Freedom square (89) inno alla libertà in omaggio a tutte le persone che attraverso le piazze storiche si sono sacrificati per conquistare la libertà ( Piazza Tien an men o Piazza Verde ..), il rock di brani come Prego te (82), il rap di Maybe, il gospel in Puoi darmi le scarpe, brani tratti dal musical (2000) per finire con il rock sinfonico di Pax & Love e il pop-rock di Your eyes (2006).

Partecipano a questo lavoro antologico oltre ai già citati artisti, elementi degli Omelet, degli United Trio come Mario Botteghi, Roberta Gallinella, Lucia Fiorentini, Roberta Cingolani, Giorgia Salvadori.

Tutto il programma di Supersound su: http://www.meiweb.it/news/?id_news=675

Per informazioni:

Tel. 0546.24647

www.meiweb.it

Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.