LA DANZA MUORE. La prima mobilitazione nazionale della danza

BASTA! Ora la Danza è stanca. Stanca di promesse disattese, di impegni non mantenuti. Stanca di essere costantemente mortificata e castigata. La Danza non ha mai fatto sprechi, al contrario, vive da anni al limite della sopravvivenza: non c’è più nulla da tagliare nel mondo della danza!!

Se il Fondo Unico dello Spettacolo non verrà reintegrato, la maggior parte delle attività del settore spariranno per sempre.

Per questo la Danza tutta, per la prima volta, scende in piazza per gridare con forza il proprio diritto a vivere ed ad esprimersi, come è sua stessa natura

Ballerini, coreografi, compagnie, operatori, insegnanti, maestranze, tecnici e pubblico della danza saranno mercoledì 23 marzo alle ore 14.30 in Piazza di Montecitorio per difendere i propri diritti.

Come diceva Garcia Lorca, “… la cultura costa, ma l’incultura costa di più”.

Non cancelliamo la cultura della danza dal nostro Paese perché senza cultura un Paese muore.

 

Comitato organizzativo FEDERDANZA AGIS

INFO +39.06.39738323 +39.06.8419458 +39.348.9119482 +39.348.3410565

 


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti