angelo_elleGiovedì 12 a partire dalle 22:00 il palco del Qube ospita Angelo Elle, una serata di prove aperte in cui l’artista festeggia la stampa del libro “Il pulpettone, raccolta di racconti musico culinari”
Martedì 3 marzo 2009 dalle 21.00 2º rendez-vous tra Letteratura e Teatro per questo nuovo appuntamento di LetteraturaViva.
Ad aprire la serata sarà RICCARDO DELLA PIETRA con una nuova lezione sul teatro. Il tema di quest'incontro sarà "ARTAUD E L'ARTE PERFOMATIVA. Arte e vita, vita e teatro, gioco e teatro partendo dagli appunti di uno degli ispiratori del teatro contemporaneo".

A seguire gli autori iscritti al MArteLive 2009. A leggere i loro scritti sul palco del Tuma's saranno:

MAURIZIO LANDOLFI, poeta.
FRANCESCA CONSOLI, narrativa.
LORENZO FOLTRAN, poeta.
Mercoledi 4 marzo 2009 per il primo appuntamento del mese con le selezioni dal vivo UnPalcoPerTutti, in concerto al Contestaccio le band: B-Mora, Haiku, Sundowner, The Grannies. Una serata tra rock progressive, indie e garage.
Ospite speciale anche un artista delle ScuderieMArteLive: Marco Guazzone

Marco Guazzone nasce a Roma nel 1988. Nel 2004 l'esordio come solista a 'Scuola rock event' all'Alpheus' di Roma e nel 2007 il primo concerto al 'Lian Club' di Roma.
L'8 settembre 2007 per la Notte Bianca a Roma apre il concerto di Morgan dei Bluvertigo in occasione dell'evento 'High Lights' organizzato da Mtv Italia e dal ministero dello Sviluppo Economico.
Nel 2008 partecipa a ‘MArteLive’ ottendo un ottimo piazzatamento tra i primi 20. Da Marzo 2008 è ospite fisso del THE PLACE, storico jazz club di Roma.
La prima serata il 5 marzo 2009 alle h 22 presso l'Absinthe pub, via Francesco Negri 39/41. Giovedì 5 marzo l'Abisinthe pub ospiterà la prima serata di Corticircuito, il progetto MArteLive che propone una rassegna di cortometraggi dei migliori autori scoperti nelle edizioni passate ed una selezione di nuovi registi emergenti che avranno la possibilità di partecipare al concorso MarteLive 2009.

Cinque i protagonisti del primo appuntamento: Sebastian Maulucci, con il cortometraggio “Il ritorno, l'addio”; Alessandra Bruno, con “Nessuno sa”; Giuseppe G. Stasi con “Il Velo”; Alessandra Bianchi con “ Pharmakon” ed infine Emanuele Pisano con il cortometraggio “Il mio nome è importante”.

L'ingresso è gratuito.
Venerdì 27 febbraio a partire dalle 22:00 Lucio Terzo sarà ospite del Tuma’ s Book Bar
Il 27 febbraio sarà il palco del Tuma’s (Via dei Sabelli n°17, S.Lorenzo, Ro) ad ospitare la performance live del cantautore livornese Lucio Terzo. L’artista ha alle spalle una formazione eterogenea che passa attraverso la psichedelica,il folk,il rock, per approdare infine ad uno stile cantautoriale molto originale. Nel 2004 il successo di Saint Germain, il suo primo singolo, gli permette di entrare a far parte della scuola per autori di Mogol, dove Lucio ha modo di approfondire gli aspetti più propriamente cantautoriali del suo fare musica e la cura per i testi.
Da qualche anno si esibisce sui palchi romani, in particolare agli appuntamenti MArteLive, riscuotendo un buon successo di pubblico e suscitando notevole curiosità grazie al suo essere “piacevolmente fuori dalle righe”.
Da martedì 24 febbraio LetteraturaViva e TeatroTourMArteLive daranno vita a tre appuntamenti speciali: la letteratura incontra il teatro con Riccardo Della Pietra.
Sono previste tre libere lezioni teatrali che verteranno su alcune figure di riferimento del fare teatro contemporaneo. Sono previste notizie, letture e dimostrazioni di lavoro.

Al termine della lezioni LUCA PANZARELLA e FRANCESCO PICCIOTTI, autori delle ScuderieMArteLive, faranno una parodia degli autori trattati.

La lezione del 24 febbraio: "SHAKESPEARE E IL COPIONE TEATRALE. La peculiarità dell' arte teatrale nella composizione scenica del più grande teatrante di tutti tempi".
Mercoledì 18 febbraio tra pop, elettronica e rock d’autore, ascolteremo Starlette, Violapolvere, La Disfunzione e Jeremeas... Ancora selezioni al Contestaccio di Roma per band e musicisti, futuri partecipanti alla fase finale di MArteLive da aprile a giugno 2009. Da mercoledi scorso le serate di selezioni si arricchiscono della qualità e del suono delle band di ScuderieMArteLive, i migliori selezionati negli anni passati.

Il 18 febbraio saranno ospiti i Progetto T, band nata dall’incontro di musicisti provenienti da scuole, esperienze e culture musicali diverse. Il risultato è la creazione di brillanti melodie originali, su testi in lingua italiana, caratterizzati da un sound fresco e coinvolgente. La prima formazione esordisce nel 2004 incidendo un demo nel proprio studio di registrazione (Torricola studio recording) ed iniziando l’attività live nei locali del panorama romano (Lettere Caffè, Coetus Pub, Linux Club, Circolo degli Artisti, Alpheus, MG live, Classico Village, ecc.). Nel 2005 la band si rinnova, ed inizia la collaborazione con una sezione fiati; partecipa al festival “Solomusicaitaliana” e vince il premio speciale della critica assegnato da Mogol con il brano “Due Righe”. Nel 2006 il gruppo è finalista al MarteLive di Roma (entrando così a far parte delle “Scuderie MarteLive”), al PopRockContest di Treviso e al festival Spazio Giovani a Foggia. Nel 2007 sono finalisti a Sapienza In Musica, QuadraRock, Festival Città di Isernia con Red Ronnie, partecipano al Frammenti Festival di Frascati, alla Festa Europea della Musica a Roma e vincono il Festival VicenzaLive, del circuito MEIFest. Il 2008 li vede sempre più partecipi nell’attività live (Lian Club nei lunedì di Mauro Di Maggio, The Place per il concorso Music City Lab, Foollyk, Contestaccio) ed impegnati in studio per la realizzazione del prossimo ep.
Pagina 78 di 130

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti