Per marzo i nomi di tutti i finalisti nazionali e dal 28 ottobre 

al via la campagna di crowdfunding su martefunding.org

68906 10151259352904232 381574698 nMArteLive non arresta la sua corsa, la prima BiennaleMArteLive è solo rimandata a maggio 2014. MArteLive è il primo festival multi-disciplinare italiano e un concorso nazionale che dal 2001 ha dato spazio e opportunità vere a migliaia di giovani artisti scoprendo Nobraino, Management del Dolore Post-Operatorio, Nathalie, Kutso, Underdog, Matteo Rovere e molti altri. La BiennaleMArteLive cambierà radicalmente il format con il passaggio da una location multi-sala ad un esplosione su scala regionale in circa 30 location distribuite tra Roma e il resto del Lazio.

Dopo la pausa estiva riprende “Un Palco per Tutti” il concorso musicale in vista della Biennale MArteLive.
Le selezioni svolte fino ad ora hanno visto esibirsi 300 band solo a Roma.

Un Palco Per Tutti vuole dare l'opportunità ad alcune delle band che hanno continuato ad iscriversi in questo autunno, di partecipare alle selezioni Live in vista delle fasi regionali di dicembre.
___________________________________________________________________
Gli artisti che hanno superato la fase del pre-ascolto tra un numero molto elevato di proposte sono:
gaLoni
https://www.facebook.com/emanuelegaLoni?ref=ts&fref=ts
La distanza della luna
https://www.facebook.com/pages/La-Distanza-della-Luna/120549424692399?ref=ts&fref=ts
Keen8
https://www.facebook.com/keeneight?ref=ts&fref=ts
TOOT
https://www.facebook.com/tootrome?ref=ts&fref=ts 

 

Vi ricordiamo che durante la serata sarà possibile votare le band in gara: i voti della giuria popolare uniti a quelli della giuria di qualità daranno l'opportunità agli artisti in concorso di vincere i premi offerti dai nostri partner.

in concerto acustico 2013

Opening Act Morgan con la I

12 ottobre 2013 – Via delle Terme di Caracalla, 55 – Roma - inizio live ore 21:30

 bugo acustico

Sabato 12 ottobre Bugo si esibirà in set acustico nella cornice dell’Angelo Mai Altrove Occupato. È uno dei cantautori più controversi degli anni zero. Artista poliedrico ed eclettico è attivo dai primi anni 90. All’Angelo Mai Altrove Occupato Bugo tornerà alle origini rileggendo i suoi brani in versione acustica scevri da quei suoni elettronici che hanno caratterizzato gli ultimi lavori.

Dopo anni di live in giro per l’Italia con la sua band, quest’estate il cantautore si è presentato sul palco in una nuova veste, accompagnato solo da Saverio Lanza.

Ad aprire il live di Bugo sarà la band romana dei Morgan con la I che, fresca della presenza al Sziget Festival di Budapest, si sta facendo notare da pubblico e critica per il suo cantautorato metropolitano. 

A seguire dj set a cura di Gianluca Polverari [alien rock, electro dadaista]

BUGO

Cristian Bugatti nasce a San Martino di Trecate (Novara) nel 1969. Impara a suonare la chitarra durante il servizio militare, poi fonda un gruppo punk e comincia a scrivere canzoni.

Il primo demo, autoprodotto in audiocassetta, “Pane, Pene, Pan”, contiene 15 canzoni e risale al 1996 (nel 2000 viene ristampato su cdr in versione aggiornata da Loretta Records). Nel 1999 esordisce con il singolo “Questione di eternità”, seguito nello stesso anno dal mini-cd “La pianta rovente”. Il suo primo disco, pubblicato nel 2000, è “La Prima Gratta”. Nel dicembre 2001 pubblica “Sentimento Westernato”. Nel febbraio 2002 è la volta di “Ne Vale La Pena?”, raccolta di sei brani in due formati: Picture Disc e VHS.

Il passaggio dall’underground indipendente alla major discografica arriva nel 2002, con “Dal Lofai Al Cisei”, che è accompagnato dalla distribuzione (riservata ai fan) di una musicassetta autoprodotta intitolata “Musica Minerale Naturale”. Nel 2004 viene pubblicato “Golia & Melchiorre”, un doppio disco a prezzo speciale che unisce l'animo elettrico e sperimentatore con quello più cantautorale e malinconico.
Nel 2006 esce “Sguardo Contemporaneo”, prodotto da Giorgio Canali ed esplicitamente rock; nel 2008 Bugo svolta verso l’elettronica con l’album “Contatti”, la cui produzione artistica è affidata a Stefano “Stylophonic” Fontana. Dopo un periodo passato a fare videoinstallazioni (la video arte è infatti una passione di Bugo oltre alla recitazione), nel 2011 esce “Nuovi Rimedi Per La Miopia”.

A Gaeta, negli spazi di Radio Bottega, arriva la rassegna teatrale
"Ridotti"
Quattro appuntamenti per una kermesse di performance e incontri di teatro

Locandina Ridotti

Una serie di appuntamenti per incontrare il teatro "da vicino" in uno spazio innovativo e poco convenzionale. Si tratta di "Ridotti", la rassegna nata dalla collaborazione tra Etérnit e Radio Bottega, con la direzione artistica di Luigi Morra.
A Gaeta Vecchia ogni giovedì alle 22.00, dal 3 al 24 ottobre, Radio Bottega, singolare locale aperto agli eventi di musica, cultura e alla promozione del territorio, ospiterà una diversa compagnia che presenterà una performance o un estratto di uno spettacolo, seguito da un incontro con il pubblico sul progetto teatrale in questione. Il tutto in un'atmosfera intima e raccolta, con possibilità anche di cena.
La kermesse partirà giovedì 3 ottobre con l'artista Daniele Parisi. A seguire, giovedì 10 ottobre, Pino Carbone e Francesca De Nicolais (O.N.G. Teatri); il 17 ottobre, Eduardo Ricciardelli (Teatraltro) ed infine, giovedì 24 ottobre, Luigi Morra, Pasquale Passaretti, Agostino e Marco Pagliaro (Etérnit).
L'ingresso è gratuito. Si consiglia la prenotazione per i posti e per la cena.

Eduardo Ricciarelli. Foto Mena Rota

 

RIDOTTI è un'iniziativa nata dalla collaborazione tra Radio Bottega (www.facebook.com/RAdioBottega) e Etérnit (www.eternitonline.it).

Direzione Artistica
Luigi Morra

Ufficio Stampa
Valeria Zecchini
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 3203398975

Info e Prenotazioni
Radio Bottega
Piazza Cavallo 20, Gaeta (LT)
Tel +39 0771461668

IL TOUR CONTINUA A ROMA E FAENZA 

med-free-orkestra2013Torna a Roma il 26 settembre al Circolo degli Artisti, il sound multietnico della MED FREE ORKESTRA, che insieme alla data del 29 settembre al MEI Supersounds di Faenza, continua il suo tour, caratterizzato dalla serata speciale e ricca di ospiti del 31 luglio scorso alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma in occasione della chiusura della rassegna Luglio Suona Bene 2013.

Queste date saranno un’ulteriore occasione per ascoltare dal vivo i brani di Pensiero Mediterraneo, l’album d’esordio ispirato a “Solo andata” dell’amico Erri De Luca. Al centro il Mediterraneo con ampie digressioni verso altri mari con i loro suoni e la loro straordinaria tradizione poetica. Un potente ensemble di fiati, una colorata ed energica sezione ritmica, un’intensa e raffinata anima melodica, la Med Free Orkestra propone un’insolita versione di pop-rock-balcanico-mediterraneorientale, dando spazio alla musica mediterranea, a quella balcanica, klezmer, africana, iraniana, greca, reggae e più in generale alla world music.

Poesia, letteratura, cronaca: queste le sfaccettature di questo lavoro dedicato agli uomini e alle donne del Mediterraneo, ma soprattutto alle loro vite in viaggio.

www.medfreeorkestra.com

“Della Liquidezza della Terra” di Luca Monterastelli e Marzia Corinne Rossi
opening giovedì 26 settembre – ore 18:30
Spazio Morris – via Crivelli – Milano

La musica di Giacomo Toni diventa la colonna sonora di una mostra d’arte che si terrà allo Spazio Morris di Milano dal 26 settembre al 31 ottobre. Giacomo, Alfredo Nuti dal Portone(chitarra) e Roberto Villa(basso) hanno curato la cornice musicale de “Della Liquidezza della Terra”, un progetto di Luca Manterastelli e Marzia Corinne Rossi.

d4686f56b956ea889a3c3abc601a17d2 XL

Di seguito pubblichiamo la classifica ufficiale con le prime 10 posizioni delle selezioni di UnPalcoPerTutti Campania.
I primi 6 concorrenti avranno accesso alla finale regionale che si terrà tra novembre e dicembre 2013. Ogni serata di selezione ha visto una giuria tecnica composta da tre membri di cui almeno uno interno all'organizzazione; ogni giurato ha espresso il suo giudizio attribuendo un punteggio da 0 a 100 per ogni concorrente. 
MArteLive Campania ringrazia tutti i partecipanti di questa edizione!

UnPalcoPerTutti Campania 2012/2013

CLASSIFICA (prime dieci posizioni)

1 La bestia CARENNE 269
2 Sixth Minor 253
3 The Preston Tucker Project 230
4 Mathì 219
5 Nictagena 218
6 Aburiana 213
7 The George Frevis Band 210
8 Sparvieri 207
9 Singapore // SEDNAproject // Mexico86 206
10 April Fools 190

La classifica generale sarà inviata via mail a tutti i concorrenti. 

Avranno accesso alla finale regionale, inoltre, i Tartaglia & Aneuro, vincitori del "Premio Speciale MArteLive Campania" a Headbanger Music Contest.

Pagina 25 di 130

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti