Visualizza articoli per tag: provincia di roma

Lunedì, 09 Gennaio 2012 13:32

CULTURE A SISTEMA - incontro pubblico e dibattito

CULTURE A SISTEMA

Incontro Pubblico / Dibattito
Condivisione di esperienze e buone pratiche

Giovedi 12 GENNAIO 2012 
Dalle ore 11 alle 14 - SALA SANTA RITA
Via Montanara, 8 (ad. Piazza Campitelli) – Roma

“Culture a sistema”, l’incontro/dibattito promosso dal coordinamento CulturaBeneComune , è il primo appuntamento di un percorso pubblico per la creazione di un laboratorio sul tema delle politiche culturali, in grado di elaborare una piattaforma che veda protagonisti operatori del settore culturale e amministratori.
Attraverso ulteriori incontri e la condivisione in rete, CulturaBeneComune costruirà un evento internazionale di tre giorni ( 1-2-3 / Marzo / 2012 ), nel quale verranno delineate buone pratiche possibili per le future politiche culturali.
Una tre giorni di incontri / studi / spettacoli / performance.

Il progetto ed il primo step

Questa prima tappa prevede la discussione di tematiche relative a:

- Leggi per lo spettacolo dal vivo
- Welfare per artisti ed operatori del settore 
- Politiche culturali ed interventi sul territorio

L’ incontro avrà lo scopo di coinvolgere operatori, strutture e realtà artistiche nell’elaborazione di piattaforme e per l’individuazione di scenari possibili in un confronto diretto che si avvale anche della partecipazione dei dipartimenti culturali di Roma Capitale e della Provincia di Roma.
Attraverso incontri pubblici e la condivisione in rete tra operatori del settore culturale ed amministratori, CulturaBeneComune arriverà ad un evento internazionale programmato nelle giornate del 1 - 2 - 3 Marzo 2012 a Centrale Montemartini, nel quale verranno delineate buone pratiche possibili per le future politiche culturali in un confronto/incontro con operatori Europei.

La prima tappa ha lo scopo dunque di lanciare il convegno come momento partecipato: aprire alla cittadinanza di operatori e strutture del settore momenti pubblici previsti per Gennaio e Febbraio in preparazione del Convegno Internazionale. Si programmeranno, quindi, piattaforme di lavoro su specifici temi che verranno presentati nella giornata del 12 Gennaio 2012.

Il coordinamento CulturaBeneComune, costituito da associazioni e compagnie dalle estetiche diverse e che toccano le diverse arti, condivide il fondamentale concetto di azione culturale in quanto momento vitale e inalienabile per la crescita di un territorio.
Le compagnie e associazioni che fanno capo al coordinamento operano da anni, in qualche caso decenni, anche in territori periferici e difficili, si sono occupate della formazione del pubblico sul territorio, e dell’offerta di un’estetica alternativa. Molte di esse custodiscono l’intero patrimonio di ricerca artistica che sia stato fatto nell’ambito del contemporaneo. Queste realtà sono un pezzo importante, difficilmente classificabile ed etichettabile e spesso tralasciato o dimenticato dell’insieme complesso del mondo della cultura. 

Il progetto promosso da CulturaBeneComune si avvale del Patrocinio di ROMA CAPITALE, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche Culturali e della Collaborazione di SALA SANTA RITA.
Pubblicato in News MArteLive
Domenica 11 dicembre 2001 dalle ore 11:00 presso il Teatro Parioli di Roma si terrà la manifestazione: SUONI DELLA MEMORIA - voci, canti e tradizioni nell'era digitale. INGRESSO GRATUITO

SIMONE CRISTICCHI IN CONCERTO e non solo….
Pubblicato in News Partner
Sabato, 10 Luglio 2010 10:07

ArteLive Project 2010. L’arte in Piazza!

duo-tobarichQuesta estate in Provincia di Roma tra Roviano, Carpineto Romano e Cerveteri cinque serate uniche tra musica, letteratura, arte contemporanea, performance di teatro, danza, circo e live painting.

 

ArteLive Project 2010 è arte e spettacolo di qualità a 360°, un evento unico che animerà per cinque serate, dal 23 luglio all'1 agosto, la provincia di Roma.

ArteLive Project 2010 coinvolgerà tre importanti centri storici: Cerveteri, Carpineto Romano e Roviano e proprio da quest’ultimo partirà il tour, il 23 luglio, nella splendida cornice di Palazzo Brancaccio, per poi proseguire, il 28 e 29 luglio, nelle vie del centro storico di Carpineto Romano e quindi chiudere il 31 luglio e l’1 agosto a Cerveteri.

La prima serata si svolgerà all'interno della suggestiva corte del Castello di Roviano: stand gastronomici, arti circensi, live painting, teatro e tanta musica. Ma, come da tradizione, una corte ha anche bisogno dei suoi "signori" e i Nobraino conoscono bene le dinamiche di palazzo. Con il loro particolarissimo sound allieteranno tutti i cortigiani e renderanno l'evento ancora più unico.

ArteLive Project è un nuovo progetto ideato dall’Associazione Culturale ARTmosfera, realizzato grazie al contributo dell’Assessorato alle Politiche Culturali della Provincia di Roma e con la direzione artistica delle ScuderieMArteLive (www.martelive.it).

nobraino2010Sarà la multidisciplinarietà a fare da padrona durante le cinque serate che vedranno alternarsi e fondersi musica, teatro, danza, arte circense, live painting, reading e tanto altro. Tra gli artisti ospiti i Nobraino, band rivelazione del cantautorato italiano, costantemente on the road da una parte all'altra della penisola a bordo del loro furgone sono una delle band più interessanti del panorama musicale italiano.

Per gli appassionati di arte circense da non perdere ll Duo Tobarich, direttamente dal Cile e con collaborazioni importanti come quella con il Cirque du Soleil, due ginnasti, acrobati e artisti innamorati della strada specializzati nel “Body to body".  Sempre la sezione circo vedrà anche le performance infuocate di Lucignolo e i verticalismi di Irene Croce.

Per la sezione musica oltre i Nobraino due band umbre molto interessanti, i This Harmony, band perugina dalle sonorità intime e coivolgenti come il loro ultimo lavoro "Notturno". I Petramante da Orvieto con il loro pop-rock delicato e sensoriale tutto da gustare e assaporare come il loro album “E per mangiarti meglio…” e i The Scrooges, solo hammond, chitarra e batteria per un’appassionante rock strumentale.

Le altre sezioni vedranno protagonisti Eduardo Ricciardeli per il teatro, Valeria Loprieno per la danza, Alessio Fralleone, Luana De Carolis, Davide Cocozza per il live painting, Trotaone per il writing, , Fabrizio Perrini, Gianluca Distante e Leo Folgori per la fotografia, Claudio “Fratello” Renzi e Luca Latini per il reading. Le piazze e le strade dei centri storici coinvolti vedranno anche la roboante presenza della murga argentina. Le serate saranno accompagnate anche da una selezione di cortometraggi di MArteLive 2010, “Corti da MArte” e a chiudere sempre il dj set con percussioni live “Trinacriagroove”. Info: www.associazioneartmosfera.it

Pubblicato in LFM Lazio

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti