Visualizza articoli per tag: letteratura

ROMA- Senza nemmeno essersi incrociati una sola volta, si conoscevano già. Sono stati i libri (di Erri De Luca) e le canzoni (di Gianmaria Testa) che li hanno avvicinati, che li hanno fatti incontrare. Come se fosse un destino.

Pubblicato in Report Live
Martedì, 28 Settembre 2010 14:38

Quel Don Giovanni di Baricco

[LETTERATURA]

baricco_StoryROMA- È in corso all’Auditorium Parco della Musica di Roma la rassegna letteraria Save the Story (11 settembre- 17 ottobre) realizzata dalla scuola di scrittura Holden in collaborazione con il Gruppo Editoriale L’Espresso.

Pubblicato in News
Mercoledì, 15 Settembre 2010 10:43

LETTERATURA finalissima_ Epilogo

laura.fioravanti-letteratura1-IMG001Finalmente finali nazionali per il MArteLive. Tempo di bilanci e di scommesse, di lacrime e di attese. I migliori da tutta Italia sono scesi in campo. Ed una domanda attanaglia tanto gli autori quanto gli spettatori, in attesa del batticuore precedente al “and the winner is…”. Siamo all’epilogo: la giusta conclusione per il contest tutto libri e letture. Epilogo: fa quasi paura.

Pubblicato in Sezioni Artistiche
Martedì, 07 Settembre 2010 12:28

C. Thompson, Non chiudere gli occhi

non_chiudere_gli_occhiLIBRO- A giusto titolo a Carlene Thompson vengono ascritte qualità come rapidità, decisione e sincerità, e lo dimostra ancora una volta in questo romanzo così stringente, Non chiudere gli occhi, edito dalla Marcos y Marcos.

Pubblicato in Recensioni
Martedì, 07 Settembre 2010 12:25

D. Bellucci, L’inverno dell’alveare

inverno_alveare_copLIBRO- Solitamente le favole si scrivono per i bambini. O per gli adulti che hanno la capacità di tornare ad essere bambini leggendo. In un caso come nell’altro, la forza del messaggio che esse contengono ha una potenza tale da non avere bisogno di fronzoli.

Pubblicato in Recensioni
Martedì, 07 Settembre 2010 12:18

R. Djaïdani, Viscerale

djaidiani_visceraleLIBRO- Un grido dalle banlieue è, nella versione italiana, il sottotitolo esplicativo della terza prova narrativa del giovane scrittore franco-magrebino-sudanese Rachid Djaïdani, che nella vita è stato anche muratore, boxeur, attore e regista.

Pubblicato in Recensioni
Mercoledì, 28 Luglio 2010 12:22

A. Dimartino, Tutti vivemmo a stento

Cop_Tutti_vivemmo_a_stentoLIBRO- “Romanzo di frammenti minori per disperati, solitari e sperduti”. Già il sottotitolo, di suo, ci lascia un’idea di cosa sarà questo primo romanzo di Alessio Dimartino, Tutti vivemmo a stento, edito dalla Giulio Perrone Editore.

Pubblicato in Recensioni
Mercoledì, 28 Luglio 2010 12:18

A. Alberti León, Memorie inseparabili

memorieLIBRO- Cosa si prova ad essere figli di uno dei più grandi nomi della letteratura del proprio paese? L’autrice del libro Memorie Inseparabili fornisce un’eloquente risposta a questa domanda. Aitana Alberti León è figlia non d’una, ma di ben due delle più importanti figure di intellettuali spagnoli attivi a cavallo tra le due Guerre Mondiali.

Pubblicato in Recensioni
Lunedì, 12 Luglio 2010 23:46

S. Dark, Libere!

Libere_-_copertinaLIBRI- Quella delle radio libere è una storia breve ma intensa, appassionata e appassionante, che rivive nelle pagine di Libere! – L’epopea delle radio italiane degli anni ‘70, l’accurata ricostruzione di Stefano Dark.

Pubblicato in Recensioni
Lunedì, 12 Luglio 2010 23:40

N. Hornby, È nata una star?

coverLIBRO- Dopo aver finito di leggere È nata una star? ciò che più vi sarà rimasto dentro è l’imbarazzo. Concetto che nei nostri tempi sembra quasi accantonato e lontano dal suscitare rossori, ma che Lynn riscopre prepotentemente sulla propria pelle grazie a una vicina pettegola.

Pubblicato in Recensioni
Pagina 4 di 18

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti