Visualizza articoli per tag: Recensioni

Domenica, 18 Ottobre 2009 15:14

Casa del Vento_ Articolo Uno

articolo_unoCD MUSICA- Articolo uno, questo è il nome del nuovo lavoro de la Casa del Vento, pubblicato da Mescal e distribuito da EMI. La band toscana, la cui carriera inizia nei primi anni novanta, realizza quello che si può definire un "concept album" che attraverso i tredici brani che lo compongono, raccontano uno spaccato di Italia, bella o brutta che sia.

Pubblicato in Recensioni

imagesCINEMA D’ANNATA- Londra. Una ragazza viene trasportata in un ospedale e muore mettendo alla luce una bambina. Anna (Naomi Watts), un’ infermiera di turno al momento del parto, cercando qualche documento che ne sveli l’identità, scopre un diario scritto in russo con all’interno un biglietto da visita di un ristorante.

Pubblicato in Recensioni
Domenica, 18 Ottobre 2009 15:11

Il grande sogno, regia di M. Placido

grandesogno1CINEMA- Storia corale ambientata nel sessantotto romano che vede intrecciarsi le storie di Nicola, un poliziotto emigrato dal sud con il sogno di diventare attore, e che viene infiltrato nel movimento studentesco in rivolta; Laura, ragazza di estrazione borghese, studentessa impegnata ed idealista, insofferente nei confronti delle restrizioni del sistema universitario; e Libero, studente operaio, leader della contestazione.

Pubblicato in Recensioni

1990_bronx_warriors6CINEMA D’ANNATA- 1990- I Guerrieri del Bronx (1982)
Ann (Stefania Girolami, progenie del regista), figlia del capo della più influente multinazionale americana, la Manhattan Corp, cerca rifugio nelle profondità del Bronx (per l’appunto) durante la spaventosa repressione esercitata da parte di suo padre (per l’appunto); operazione capitanata, a sua volta, dal temibile Tenente Hammer (Vic Morrow), il quale utilizza metodi alquanto brutali per far “sloggiare” chi bazzica il malfamato quartiere, che a sua volta versa in condizioni post- apocalittiche.

Pubblicato in Recensioni
Domenica, 18 Ottobre 2009 15:07

Distretto 9, regia di N. Blomkamp

300px-District_9CINEMA- Neil Blomkamp, regista neozelandese al suo debutto cinematografico sotto l‘aura protettiva di Peter Jackson, ci offre un film fantascientifico ad effetto che non delude le attese ed è destinato a diventare un film di culto per gli amanti del genere, non riuscendo però nell’impresa di diventare un classico.

Pubblicato in Recensioni
Domenica, 18 Ottobre 2009 15:05

M. Bersani, Nucleare: se lo conosci lo eviti

9788889772300LIBRI- Quella dell’energia è, come si suol dire un’annosa questione. E lo è anche e soprattutto perché coinvolge interessi miliardari che noi comuni mortali non riusciamo neanche lontanamente ad immaginare.

Pubblicato in Recensioni

SanSalvarioCD MUSICA- Sistema Solare. Torino. San Salvario. Da mezzanotte alle quattro. Sono le coordinate per trovare il centro della movida torinese, ed è anche il titolo della compilation dei "cantautori strani" come vengono definiti, protagonisti di questo quartiere e della rinnovata scena musicale.

Pubblicato in Recensioni
Giovedì, 02 Luglio 2009 10:35

Popucià_ Pop 2.0

popuciaCD MUSICA- Ecco spuntare dal sud, Otranto per la precisione, l'ennesima reggae band tuttofare: Popucià Band.
Il loro non è reggae, non è hip-hop, non è dub. E' questo misto che ora va tanto di moda, questo suonare e mescolare con basi elettroniche, magari con l'aiuto di un dj sul palco.

Pubblicato in Recensioni
Giovedì, 02 Luglio 2009 10:34

Ida Rendano_ Gli amori persi

cd_rendanoCD MUSICA - Quando il percorso di una cantante neomelodica incrocia la strada del padre di questo genere musicale il risultato è un album colmo di storie d'amore vissute, finite, sofferte e mai dimenticate. E' il caso di Ida Rendano giovane promessa partenopea che nel lontano 1990 incontra l'allora arrangiatore Gigi D'Alessio con cui pubblica il primo di una lunga serie di album (la sua discografia conta ben quindici dischi).

Pubblicato in Recensioni
Giovedì, 02 Luglio 2009 10:32

Club Tenco _ Bardòci

cdbardottiCD MUSICA - Con Bardòci il Club Tenco ha voluto ricordare Sergio Bardotti considerato, a partire dagli anni '60, uno dei più importanti autori di musica leggera, non conosciutissimo dal grande pubblico ma amato e apprezzato da tutto l'ambiente musicale italiano.

Pubblicato in Recensioni
Pagina 6 di 13

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti