Visualizza articoli per tag: Paola Zuccalà

Domenica, 18 Ottobre 2009 15:11

Port Royal : una fuga tra lacrime nere

[MUSICA]

01aROMA- Dalla solarità della festa all'aperto, alla cupa luce del concerto “al chiuso” dei Port Royal: il Circolo degli artisti, per una notte, l'8 ottobre scorso, si è rivestito di oscurità e vita, di energia dalle tenebre ossessionanti della musica elettronica e sintetica.

Pubblicato in News
Mercoledì, 22 Luglio 2009 11:18

Traffic Free Festival: miscela esplosiva

[MUSICA]

traffic6TORINO- E' luglio ed uno dei festival indipendenti più importanti d'Italia (tra i pochi completamente gratuiti), sta per aprire le porte, questa volta da una nuova location, tra natura incontaminata, dove storia e tecnologia si uniscono per rendere unico un evento: è il Traffic Free Festival e siamo ai Giardini Reali di Venaria, a Torino.

Pubblicato in News
Mercoledì, 03 Giugno 2009 14:32

Alessandro Ristori: Faenza- Memphis A/R

In una afossissima e calda giornata di maggio, nella quotidiana lotta tra i mezzi e il traffico della Capitale, ci si può ritrovare all'improvviso in una verde strada della periferia, in una casa discografica che sembra il "regno dei balocchi musicali", con davanti un personaggio che ricorda un po' il passato, pronti a confermare o smentire qualsiasi idea superficiale che la nostra mente poteva aver elaborato dal solo ascolto di una album o dalla sola vista di alcune foto. Si parte. Ecco a voi, Alessandro Ristori...

Pubblicato in Interviste
Mercoledì, 27 Maggio 2009 15:10

Roberto Casalino_L'atmosfera nascosta

roberto-casalino-latmosferaCD MUSICA- Dimmi di sì, in una calda serata di primavera, accoglie un giovane esordiente del mondo discografico, ma che già da tempo camminava nel mondo della musica: Roberto Casalino. Il 22 maggio ha presentato il suo primo lavoro, L'atmosfera nascosta registrato dalla Lead Records e prodotto da Mario Zannini Quirini, con un concerto gratuito nel centro di San Lorenzo.

Pubblicato in Recensioni
Mercoledì, 24 Giugno 2009 14:23

Luci dal molo di Formia

Un molo per una grande festa, tra le luci scintillanti delle giostre e quelle forti e a tempo di musica del palco: Formia per una notte si veste di colori. Ad alternarsi sul palco i Rein, Roberto Angelini e la Bandabardò, all'interno della manifestazione Ballando sul mare del Lazio.
Le giostre, che prima volteggiavano in aria disegnando il cielo, si fermano per dare spazio alla musica...

Pubblicato in Report Live
Mercoledì, 03 Giugno 2009 11:35

Ecopoetry, un urlo dalla poesia

[LETTERATURA]

ecopoetry«May Gaia our Great Mother,/ speack through me... may I be a channel, / a conduit for Nature's words!» (Possa, Gaia nostra Grande Madre, / parlare attraverso di me possa io essere un canale, / un tramite per le parole della Natura!- Helen Moore).
Così nasce e si sviluppa una nuova corrente poetica: l'Ecopoetry che dalla fine del secolo scorso si è sviluppata soprattutto nei paesi anglosassoni, dagli Stati Uniti, all'India, dall'Australia al Canada (alla "Brandon University", è nata una cattedra di ricerca su "Post-postmodern Ecopoetry and Poetry").

Pubblicato in News
Mercoledì, 03 Giugno 2009 11:35

Ecopoetry, un urlo dalla poesia

[LETTERATURA]

ecopoetry«May Gaia our Great Mother,/ speack through me... may I be a channel, / a conduit for Nature's words!» (Possa, Gaia nostra Grande Madre, / parlare attraverso di me possa io essere un canale, / un tramite per le parole della Natura!- Helen Moore).
Così nasce e si sviluppa una nuova corrente poetica: l'Ecopoetry che dalla fine del secolo scorso si è sviluppata soprattutto nei paesi anglosassoni, dagli Stati Uniti, all'India, dall'Australia al Canada (alla "Brandon University", è nata una cattedra di ricerca su "Post-postmodern Ecopoetry and Poetry").

Pubblicato in News
Pagina 2 di 2

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti