Domenica, 13 Dicembre 2009 16:03

INCA - Origine e misteri delle civiltà dell'oro

Scritto da Amanda Ronzoni
Vota questo articolo
(0 Voti)
[ARTI VISIVE]

locandinaBRESCIA- La città di Brescia ci regala un viaggio lontano nel spazio e nel tempo nel Perù degli Inca. Presso i Musei di Santa Giulia è infatti possibile visitare fino al prossimo 27 giugno una grande mostra, a cura di Paloma Carcedo de Mufarech, dedicata alle civiltà precolombiane, che ospita oltre 270 reperti di grande valore, provenienti dai maggiori musei peruviani.

L’esposizione si articola in nove sezioni che illustrano i tratti caratterizzanti delle varie civiltà precolombiane, tenendo in debito conto l’unicità del territorio su cui si svilupparono e i forti legami con esso. Si tratta di popoli che abitarono il Perù a partire dal secondo millennio a. C. fino all'arrivo degli Spagnoli nel 1532, ognuno distinto dall’altro per una propria e originale rielaborazione di una matrice tradizionale comune. La civiltà Inca (3° HORIZONTE TARDÍO, 1476 d.C. - 1532 d.C.) fu solo l’ultima ad apparire in ordine di tempo sul suolo peruviano, ma Testa_felino_Mocherimane quella più nota ai più. In realtà ben prima, in quel che viene definito il 1° HORIZONTE TEMPRANO (1400 a.C. - 400 a.C.), fecero la loro apparizione le civiltà Chavin-Cupisnique (tra il 900 e il  200 a.C.) e Paracas (700 a.C. - 200 d.C.). I Nasca (100 - 600 d.C.), la cultura Moche (100 - 750 d.C.) e Vicús (100 - 400 d.C.) fanno parte, invece, del successivo periodo detto INTERMEDIO TEMPRANO (400 a.C. - 550 d.C.). Seguirono, nel 2° HORIZONTE MEDIO, i Wari-Tiahuanaco (550 - 900 d.C.) e la civiltà di Lambayeque o Sicán (750 - 1375 d.C.), infine i Chimú (900 d.C. - 1476 d.C.) nell’INTERMEDIO TARDÍO.

La produzione culturale è notevole e tocca il suo apice nelle straordinarie architetture, ma anche nella produzione di reperti in oro, argento e in leghe diverse, l’utilizzo delle pietre preziose, ma anche di materiali insoliti per noi, come le piume di uccello.
La visione del cosmo sviluppata a quel tempo e a quelle latitudini prende vita nei grandi edifici come nelle opere lignee, nelle terrecotte, nei tessuti e nei gioielli. Il rapporto con la natura si traduce in un pantheon animato da divinità collegate al culto del sole e della luna, ma anche agli animali della maschera_funebre_Sicanforesta. L’oro è un elemento chiave, posto al centro del rapporto tra umano e divino. Un rapporto fatto di scambi continui, a volte anche crudeli (come nel caso dei sacrifici umani), ma molto spesso affascinanti, come testimoniano i corredi rituali dei sacerdoti, le vesti dorate, gli ornamenti e gli strumenti musicali. Davvero impressionanti le maschere auree, incrostate di pietre preziose. Ben si capisce osservando la profusione di oro e argento negli oggetti di queste civiltà, testimoniato in mostra dai gioielli, le coppe per le libagioni, persino dalle vesti, come i Conquistadores abbiano perso la testa di fronte a tanta bellezza e come il mito dell’El Dorado abbia potuto prosperare tanto.

DOVE, COME, QUANDO:
La mostra si tiene dal 4 dicembre 2009 al 27 giugno 2010, presso il Museo di Santa Giulia, Via Musei 81/b, a Brescia (tutte le info su www.incabrescia.it).
Gli orari: da lunedì a giovedì dalle ore 9.00 - 19.00, da venerdì a domenica dalle ore 9.00 - 20.00
Aperture speciali: 7 e 8 dicembre 2009 ore 9.00 - 20.00, 1 gennaio 2010 ore 13.00 - 20.00, 5 aprile 2010 (lunedì di Pasqua) ore 9.00 - 20.00. Chiusure straordinarie il 24, 25, 31 dicembre 2009.
La vendita dei biglietti sarà sospesa un'ora prima della chiusura della mostra.corona_piume_chimu

Per informazioni e prenotazioni (da lunedì a venerdì in orario 9.00 - 13.00 e 14.30 - 18.00):
Numero Verde 800 775083
Per acquistare il biglietto online andate al sito: https://www.mioticket.it/incabrescia/show.asp. Diritto di prevendita di € 1,50 su ogni ingresso prenotato ad esclusione delle scolaresche.

BIGLIETTI
Il biglietto comprende l'ingresso a:
- Inca. Origine e misteri delle civiltà dell'oro
- Plus Ultra. Oltre il Barocco
- Museo di Santa Giulia
Intero € 12,00
Ridotto € 9,00
: studenti universitari fino a 26 anni con tessera o libretto universitario, over 60, soci TCI, soci CTS, soci FAI, titolari card "Desiderio", altre categorie convenzionate.
Biglietto ridotto gruppi € 8,00
: da 15 a 25 persone, previsto un ingresso omaggio per il capogruppo.
Biglietto ridotto speciale € 6,00
: fino a 18 anni non compiuti, cittadini peruviani con documento, soci IKEA FAMILY.
Biglietto ridotto scuole € 6,00
: fino a 25 alunni, previsti due ingressi omaggio per gli accompagnatori.
Ingresso gratuito
: bambini fino a 5 anni, disabili con accompagnatore.
Bookshop e servizio audio guide sono presenti all'interno della sede espositiva.

Amanda Ronzoni

Le foto (dal sito www.IncaBrescia.it):

- Testa scultorea di felino in rame dorato e spondylus particolare, Cultura Moche (100 – 750 d.C.), Lambayeque, Museo Tumbas Reales de Sipán
- Maschera funebre in oro con perline d'ambra e una catena di sette sfere di smeraldo, Cultura Lambayeque o Sicán (750 – 1375 d.C.), Lima, Museos "Oro del Perú" – "Armas del Mundo" Fundación Miguel Mujica Gallo
- Corona di piume, Cultura Chimú (1200-1470 d.C.), Lima, Museos "Oro del Perú"- "Armas del Mundo" – Fundación Miguel Mujica Gallo

Letto 7690 volte Ultima modifica il Domenica, 13 Dicembre 2009 17:09
Altro in questa categoria: « Inane 20_10 Incognito @ Piper Club »
Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.