Le compagnie del MArteLive 2006

All’ultima serata di MArteLive le cinque compagnie teatrali in finale

Si chiude la sesta edizione di MArteLive, la kermesse capitolina dedicata all'arte emergente, patrocinata dalla Regione Lazio e finanziata dalla Provincia di Roma. Martedì 20 giugno sarà l’ultimo appuntamento con i migliori artisti selezionati durante i due mesi del festival. Circa 150 artisti diversi distribuiti nelle 15 sezioni artistiche regaleranno al pubblico performance e arte a 360 gradi. Tanti gli ospiti importanti di questa sesta edizione Serena Dandini, Neri Marcorè, i Tre Allegri Ragazzi Morti, 24 Grana, Antonello Salis, Pino Marino, Acustimantico, solo per citarne alcuni.
L’ultima serata vedrà tra gli altri l’esibizione delle cinque compagnie finaliste della sezione Teatro di MArteLive. In ordine “CONCHI’” di e con Valerio Malorni; “IAGONIA” Rivisitazione grottesca dell’Otello di W. Shakespeare scritto da Paola Raciti e regia di Crisina Serra, (compagnia: Il Branco e coreografie: Giovanni Carpanzano); “LA A SUL PIANETA FAGIUOLO” con un testo di Stefano Romani e regia di Erika Manni , (compagnia: Pantygan's, coreografie: Francesca Baragli); “ROSSO FISSO” scritto e interpretato da Federica Festa e regia di Nicola Pistoia (Compagnia Teatro IT); “L'ARMA” scritto da Valerio Salvi con Pietro Pace, Ivana Pantaleo e regia di Dalì e Valerio Salvi.Al termine delle proiezioni sono previsti dibattiti con gli autori presenti in sala.
Ricordiamo che da quest'anno MArteLive ha trovato nell'Ambra Jovinelli uno dei partner più prestigiosi e più importanti, non solo per la sua storia, all'Ambra si sono esibiti artisti come Toto', Nicola Maldacea, Ettore Petrolini, I fratelli De Rege, Raffaele Viviani, I Maggio, Pietro De Vico, ma sopratutto per il premio che viene messo a disposizione della compagnia teatrale vincitrice. Una giuria dell’Ambra Jovinelli scegliera’, infatti, la compagnia da far esibire in apertura di stagione 2006/2007 al PICCOLO JOVINELLI.
MArteLive è un progetto nato dall’esperienza di Procult, associazione culturale no-profit creata nel 2000 da un gruppo di studenti universitari, con l'obiettivo di promuovere e diffondere l’arte e la cultura attraverso il divertimento, dando voce ad artisti di ogni genere, coinvolgendo e creando un grande movimento di giovani interessati all’arte e alla cultura.
3 euro con MArteLive Card.

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti