Marco Guazzione e LoTune duo al Contestaccio

Mercoledi 22 ottobre nuovo appuntamento settimanale per la musica emergente promossa dal progetto ScuderieMArteLive. Sul palco del Contestaccio due ospiti di grande talento: Marco Guazzone e il duo Lo-Tune.
Il primo scopre la musica e il pianoforte a soli 5 anni attraverso un corso di musico-terapia. Completamente autodidatta nella formazione sviluppa una precocissima propensione per la composizione, alla quale affianca il suo secondo strumento: la voce. Scrive pezzi piano-voce che sono il risultato di influenze di musica classica e generi contemporanei. Nel 2004 esordisce come solista all' 'Alpheus' di Roma e si esibisce anche al Lian Club, altra tappa importante per il circuito live della capitale. Ha all’attivo importanti esperienze come le aperture dei concerti dei Meganoidi al Viper Club di Firenze e quello di Morgan dei Bluvertigo l'8 settembre 2007 per la Notte Bianca a Roma; è ospite fisso al THE PLACE, storico jazz club di Roma e recentemente ha debuttato in Grecia ad Atene in un concerto con Sofia Strati.

Il duo blues Lo-Tune nasce nel 2006 a Roma. Fonde la passione di Davide Lipari per la musica nera all’esperienza rock di Marcello Spagnolo. I tantissimi live, le partecipazioni ai festival, i 2 mesi di jam session negli USA del chitarrista/cantante (con incontri sul palco di musicisti del calibro di Popa Chubby, Monster Mike Welch, Little Joe Cook e Braille Blues Daddy), l'esperienza live e lo studio del jazz del batterista, nonchè i concerti del duo a Londra; portano i due ragazzi ad un livello professionale elevato e cosa più importante a componimenti molto originali che alimentano e danno vita al blues. Annoverano numerose esperienze nell’ambito di prestigiosi festival nazionali – tra cui Pistoia Blues 2006, Bologna Music Festival, MArteLilive e Portacoma Rock festival. In campo internazionale sono forti di diverse “chiamate” presso importanti locali live di Londra: Spice of Life, Blues Bar e il DUBLIN CASTLE. Dopo il primo EP del 2006, continuano a scrivere brani su brani, in cui lo stile si fa via via più personale e caratteristico.

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti