This Harmony - Dal Facebook Party ad uno dei tre migliori dischi strumentali italiani dell'anno


this_harmony_newsLa parabola ascendente del gruppo perugino, scovati grazie a Facebook, e prodotti da MArteLabel insieme a Raitrade nel disco “Notturno”.

Il mese di ottobre 2008 li ha visti fra i protagonisti del primo Facebook Party di Roma, il primo e più grande Facebook Party mai organizzato che ha portato all’attenzione del grande pubblico il mondo dei media generalisti il mondo dei Social Network e Facebook in particolare. Numerose in quell’occasione le interviste ai This Harmony, giovanissimo gruppo perugino scovato dagli organizzatori, proprio grazie a Facebook.
Da quel momento per i This Harmony è stato un rincorrersi di successi. Dalle serate nei migliori locali l’Italia (Bari, Milano, Roma, Perugia, Cassino, Matera), l’invito all’Ambra Jovinelli nel corso dell’Obama-Day, la costruzione di uno spettacolo teatrale con l’ausilio di ballerini, pittori ed artisti circensi, con la direzione artistica di Raffaele Pandolfi con cui stanno girando i teatri italiani, fino all’uscita del disco “Notturno” prodotto da MArteLabel, GbMusic e Raitrade.

Il terzo disco della band (dopo Leila Saida e Live dal salotto) che, da subito, ha visto un’ottima risposta da parte della critica. Un suono tra il sacro ed il profano, tra la terra ed il cielo, tra la realtà e l’immaginazione. Il punto d’incontro ideale tra l’attuale vena indie ed armonie di matrice classica. “Notturno” è un lungometraggio in note. La rappresentazione di un sogno, di infiniti sogni. Con questo lavoro i This Harmony conducono gli ascoltatori nelle stanze e nei tempi di una notte irreale. Un lungo unico piano sequenza, fluido, sinuoso, a volte brusco, a volte dolce.

L’album è stato dichiarato uno dei tre migliori dischi strumentali dell’anno, “Per l'intrigante classico contemporaneo” dal Premio Toast 2009, ideato dall’etichetta Toast Records di Torino, che dal 2001 è rivolto alla migliore proposta strumentale prodotta in Italia e che premierà al MEI (Meeting degli Indipendenti) di Faenza.

Sempre nel 2009, la musica dei This Harmony è stata notata da vari autori televisivi, che in molti programmi Rai l’hanno utilizzate per numerose sigle o spot.
 
Il disco è stato prodotto da GB Music, Rai Trade e MArteLabel che proprio nell’edizione 2009 del M.E.I. presenterà agli addetti ai lavori le prime produzioni e i migliori artisti selezionati nell’ultima edizione del MArtelive.


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti