Area765 in concerto al Caffè Latino

La band torna in concerto a Roma per la prima data del tour invernale e affida ai fan e agli utenti del web il compito di “sbloccare” il nuovo videoclip

Sabato 19 gennaio 2013 – h. 22.00 – Caffè Latino, Via di Monte Testaccio, 96 – Roma

A due mesi dall’ultimo concerto romano la band torna a suonare nella capitale per lanciare “Kant Vs Dylan Dog”, il nuovo singolo estratto da Volume Uno, un brano che profuma di attualità e allo stesso tempo di nostalgia verso il passato, nostalgia di “biciclette, estati infinite, di ghiaccioli e di gite” ma anche di occupazioni, ansie e speranze delle nuove generazioni.

Al singolo è associato un videoclip che la band ha deciso di lanciare in un modo particolare grazie ad un nuova piattaforma di marketing digitale e social italiana pensata per i musicisti e le etichette discografiche indipendenti, Music Releaser. Il rilascio del video, infatti, sarà legato ad una Campagna, un gioco che sta coinvolgendo attivamente i fan e che avrà come oggetto proprio il videoclip e due contenuti speciali in free download. Attualmente è disponibile solo un teaser di 30 secondi e l’accesso completo a tale contenuto costituisce di fatto il premio di cui la community potrà usufruire contribuendo a raggiungere il “Goal” con una serie di azioni stabilite dalla band. E’ possibile accedere alla campagna visitando la pagina www.musicreleaser.it/area765

 

IL VIDEOCLIP

Le riprese del videoclip sono state realizzate esattamente una settimana prima che iniziassero le “OKKUPAZIONI” da parte degli studenti degli istituti pubblici. Quasi una premonizione! Nelle parole di Stefano Fiori, autore e voce degli Area765: “alla base delle immagini c'è un concetto di VIOLAZIONE piuttosto che di occupazione. Per questo lo sfondo è una scuola deserta con le classi vuote. Per questo l’”istituzione” lavagna diviene uno spazio di libera espressione dove scrivere il testo di una canzone mentre la cattedra e i banchi si trasformano in un palco per  un live.”

Il videoclip è stato interamente girato (salvo qualche ripresa in esterna) all’interno di un'aula liceale (Liceo Scientifico “Lorenzo Rocci”) in piena Area765 (Passo Corese) senza volutamente apporre alcun miglioramento scenografico, proprio per mostrarla così com’è.

C’è Kant, ma c’è anche Dylan Dog, simboli più o meno amati da chi frequenta le superiori (17 anni è l’età del protagonista), c’è la leggerezza della nostalgia verso il passato e l’inconsistenza del presente dove “annusare l’aria” per capire “da dove arriva il vento” è l’unica forma di resistenza.

Ricercata e voluta è la continuità con il precedente videoclip “Galleggiare” (primo singolo estratto da Volume Uno, 2012), nei colori e nei “lineamenti” dei protagonisti, nonostante la differenza d’età.

 


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti