Dellera tra i finalisti per la Targa Tenco 2012

Il cantautore e bassista degli Afterhours concorrerà per la categoria “Opera prima". Nei giorni scorsi si sono svolte le prime votazioni per la “Targa Tenco 2012” e la rosa dei circa duecento giornalisti chiamati a votare, ha deciso che l’album “Colonna Sonora Originale” di Dellera è tra i 5 migliori album dell’anno nella categoria “Opera Prima”.

Tale categoria da quest’anno vedrà l’assegnazione di due riconoscimenti: uno conferito dalla giuria dei giornalisti e un altro direttamente dai soci del Club Tenco.

Questa è l’ultima di una lunga serie di successi per l’album d’esordio di Dellera, un lavoro la qui qualità è stata apprezzata da critica e pubblico.

“Colonna Sonora Originale” è la narrazione in musica di un percorso artistico intrapreso da Dellera negli anni. L’esperienza in Inghilterra, di cui permangono le sonorità british, e il ritorno in Italia che lo riavvicina al panorama indipendente nostrano. Il tutto è riassunto negli undici brani che formano l’album.

Il disco è stato registrato in Inghilterra ed in parte in Italia alla "vecchia maniera": studi analogici, nastri, riprese in diretta, musicisti di altissimo profilo che hanno partecipato al processo creativo. In tal senso Dellera è il produttore artistico di se stesso in quanto tutte le elaborazioni sonore, esperimenti e mix sono stati costruiti da lui insieme a Tommaso Colliva (Calibro 35, Muse).


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti