Luigi Morra in “BINARIO 2: sotto la panca la capra crepa”

Al “ROMA FRINGE FESTIVAL 2012” Luigi Morra in “BINARIO 2: sotto la panca la capra crepa”
di Pasquale Passaretti
1-2 e 5 Luglio 2012 – Villa Mercede, Via Tiburtina 113, Roma

Una piccola stazione di provincia, dove di tanto in tanto un treno si ferma, lascia qualcosa e poi riparte. E’ il punto di partenza di “Binario 2: sotto la panca la capra crepa” il monologo scritto da Pasquale Passaretti e interpretato dall’attore regista campano Luigi Morra, in scena il 1, 2 e 5 luglio negli spazi di Villa Mercede, nell’ambito di “Roma Fringe Festival”, il primo festival della capitale interamente dedicato al teatro indipendente, che ospiterà 54 compagnie provenienti da tutta Italia  selezionate per questa prima edizione che si svolgerà nei mesi di giugno e luglio.

Lo spettacolo, prodotto da Etérnit, trae spunto dalle suggestioni legate a ciò che spesso ci passa davanti troppo rapidamente, quegli eventi labili e fuggenti come le scie degli aerei, capaci, però,  di condizionare l’individuo nelle sue azioni, negli affetti e nelle scelte.

Un lavoro che al suo debutto ha conquistato il pubblico con la sua messa in scena semplice, delicata e a tratti clownesca, efficace nel suo essere priva di artifici scenografici, dove tutto sembra affidato alla sola difficoltà di inseguire un racconto fatto prevalentemente di immaginazione e tentativi.

 

Orari delle repliche
Dom 01/07 ore 22,00 palco C
Lun 02/07 ore 20,30 palco A
Gio 05/07 ore 23,30 palco B

Info e contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Costo del biglietto: 5.00 euro

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti