Eva Mon Amour il 31 maggio al MArteLive

Eva Mon Amour Eva Mon Amour

"Spesso lavare via significa scrostare. Potremmo continuare a dire una vecchia verità e cioè che tutto ha un prezzo e sarebbe vero per l'ennesima volta.

Io vorrei solo che i ritorni dei viaggi fossero tutti come l'ultimo che ho fatto, uno di quelli in cui arrivi e dici: niente è più come prima".

 

“La doccia non è gratis” (29RECORDS/CNI/BELIEVE) è il titolo del nuovo album degli Eva Mon Amour.

Questo secondo disco voluto e realizzato in tempi brevi, dopo appena pochi mesi dall'ultima pubblicazione, propone 11 nuove canzoni nate durante alcuni viaggi e le numerose tappe di un lungo tour.

"La doccia non è gratis"  è uscito il 15 gennaio in tutti i negozi di dischi ed era già disponibile da novembre negli store digitali, in anteprima per Believe, in concomitanza del lancio del primo singolo "Randagi" su tutte le radio. A partire da giugno ne viene presentata un’edizione ristampa, arricchita dall’inserimento nella tracklist di due bonus tracks inedite e da un nuovo packaging. 

A ottobre viene lanciato il secondo singolo estratto, “Prometto”, accompagnato dalla realizzazione del nuvo videoclip, per la regia di Stefano Poletti, lanciato in anteprima assoluto sul sito web di ROLLING STONE e sucessivamente in rotazione sui principali network come MTV BRAND NEW e ROCK TV .

Al centro de "La doccia non è gratis" rimane sempre la canzone,con testi che fotografano la crudezza della realtà dove convivono la fatica del quotidiano e l'accettazione dell'assurdo. Il risultato è un disco essenziale e immediato.

Proprio in seguito alla pubblicazione del secondo album ha preso il via il nuovo tour che nelle sue prime date ha visto la partecipazione al M.E.I. di Faenza a novembre per poi proseguire in tutta Italia con oltre settanta date all’attivo. In seguito a questo lungo tour, la band è stata inseirita al primo posto della classifica di Keep On delle migliori rivelazioni live italiane stilata dai 120 Direttori Artistici dei locali aderenti al circuito KeepOn che formano la giuria più competente e imparziale del settore. Inoltre gli Eva Mon Amour sono stati inseriti tra gli artisti di MTV NEW GENERATON, l'iniziativa di MTV tesa a segnalare i progetti più interessanti in ambito indipendente.

 

L’album d’esordio della band, Senza Niente Addosso, è stato pubblicato nel gennaio 2009 dopo una lavorazione durata oltre un anno e svolta in molteplici location, tra cui le Officine Meccaniche a Milano il Metropolis Studio a Londra. Ad anticiparne l’uscita, il singolo Indi che ha occupato stabilmente le prime posizioni della Indie Music Like, la chart della musica italiana indipendente. Stilata da Audiocoop, la classifica raccoglie le segnalazioni di centinaia di radio, web radio, portali e new media. Il videoclip di Indi,  è entrato in rotazione su Mtv, All Music e Rock Tv e in primo piano su You Tube con oltre quarantamila visualizzazioni in pochi giorni, oltre ad aver fatto parte per alcune settimane della chart di MTV Brand New. Il brano era già uscito in una versione demo, diventando un vero e proprio inno per la musica indipendente. Pubblicato nella prima versione a maggio 2008, INDI,  è stato selezionato per far parte della compilation che ha rappresentato l'Italia all'Independents Day, la manifestazione di respiro internazionale lanciata dall'associazione WIN in tutto il mondo. I 15 brani italiani sono stati scelti da una speciale giuria formata dagli organizzatori del Mei, dai giornalisti specializzati e dagli operatori del settore. Il tour ha preso al via nel giugno 2008 con la presenza della band all’Heineken Jammin’ Festival. Gli Eva Mon Amour sono approdati sul palco di uno dei più prestigiosi eventi live europei, dopo una selezione che ha visto la partecipazione di 2500 band. A settembre 2008, la band è tornata in studio per completare il nuovo album.

Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.