Diritti a SUD - Contest fotografico

Foto tratta da “I Sud che Vorrei” Foto tratta da “I Sud che Vorrei” @ Alessio Capasso

Il Mezzogiorno del lavoro, dei giovani, dell’ambiente, della legalità. Al via la quarta edizione dell’iniziativa fotografica gratuita promossa dalla Fondazione per il Sud per raccontare un Mezzogiorno dinamico e pro-positivo.

L’iniziativa è rivolta a chi ha voglia di testimoniare la propria idea di Sud, attraverso una fotografia. Non è previsto uno specifico tema, ma ogni anno si privilegia un punto di vista diverso su una realtà bella e difficile come il nostro Mezzogiorno.

Quest’anno si pone l’attenzione sull’Italia dei diritti, spesso violati. In particolare sulla dimensione sociale, civile e culturale di un Sud aperto e sostenibile: la creatività e la voglia di partecipazione dei ragazzi, la bellezza di un paesaggio da salvaguardare, la solidarietà, la denuncia e la protesta, lo scambio interculturale, la tradizione e l’innovazione.

Un viaggio per immagini in un panorama spesso contraddittorio e al tempo stesso affascinante, seguendo la voglia di riscatto che alimenta la società civile meridionale.

Selezioni di foto saranno pubblicate sul sito internet e sul Bilancio di Missione della Fondazione per il Sud e, grazie alla collaborazione con MArteLive, verranno proiettate all'interno degli eventi del festival multi-artistico rivolto ai giovani talenti. Inoltre, alla foto più interessante sarà dedicato un spazio formato poster (60x75cm) all’interno della Newsletter della Fondazione, che viene inviata trimestralmente e gratuitamente in formato cartaceo a migliaia di destinatari (istituzioni, fondazioni, associazioni, media, cittadini).

 

L’iniziativa è gratuita e aperta a tutti.

E' possibile inviare, entro il 30 aprile 2011, un massimo di 5 fotografie in formato digitale JPG (è preferibile una buona risoluzione grafica) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le e-mail devono essere accompagnate da nome e cognome dell'autore, località dello scatto, eventuale titolo e liberatoria sottoscritta per l'utilizzo ai fini non commerciali delle immagini e rispetto delle norme sulla privacy.

(Foto di Alessia Capasso tratta da “I Sud che Vorrei”)


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti