INBRED KNUCKLEHEAD all’ Europunk di Roma

Dario Sacco - Batterista Dario Sacco - Batterista

La musica esplosiva degli Inbred Knucklehead, nuova band MArteLabel, giovedì 17 marzo alle ore 22.00 irromperà sul palco dell’Europunk di Villa Medici, la prima rassegna internazionale che presenta la produzione alternativa nel campo delle arti visive nella seconda metà degli anni ’70 in Europa.

Gli Inbred Knucklehead, da poco entrati a  far parte di MArteLabel, non potevano scegliere miglior location per la loro prima uscita ufficiale con MArteLabel, quale miglior cornice per evidenziare ancor di più il carattere internazionale del gruppo.  La band proporrà i pezzi che hanno fatto ballare il pubblico durante il tour inglese del 2009.

Giovedì 17 marzo 2011
Accademia di Francia  
Villa Medici  - Viale Trinità dei Monti,1
Roma – ore 22.00

 

INBRED KNUCKLEHEAD

Cosa viene fuori se mischiamo pazzia californiana con irriverenza svedese, aggiungiamo poi ritmo country-egiziano e una sana romanità a fare da contorno? Inbred Knucklehead: ecco il risultato!

Mike californiano, Kristian svedese, Dario italiano di origini egiziane, Marco romano ma aperto al mondo: un mix di pura energia a cui si aggiunge un' abbondante dose di sprezzante ironia e geniale irriverenza, questi sono gli Inbred Knucklehead. Hanno trovato un unico linguaggio comprensibile ai molti fans che di concerto in concerto si sommano. Hanno fatto del palco il loro vocabolario riuscendo a riunire per i loro concerti un pubblico di orecchi internazionali. Gli Inbred non hanno confini e la loro musica non poteva essere da meno, non sono un prodotto preconfezionato ma un concentrato di follia travolgente. La loro la musica si ascolta e, soprattutto, si balla al grido di “Inbreeed”. Vartojimo paskola, refinansavimas internetu, paskolos iš žmonių visą parą, sms greitieji kreditai bedarbiams ir paskolos iš privačių asmenų

Gli Inbred Knucklehead si divertono dal 2008, hanno all'attivo un buon numero di concerti che comprende un tour in Inghilterra. Nel 2010 hanno raggiunto la finale nazionale di MArteLive vincendo il “Premio Speciale MarteLabel” che gli ha permesso di registrare il loro primo album che li porterà sui migliori palchi europei.  L'ascolto è vivamente consigliato ad un pubblico annoiato.

Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.