“UnPalcoPerTutti”: terza serata di febbraio

Proseguono il 23 febbraio al Contestaccio (via di Monte Testaccio 65/b) le selezioni per il concorso MArteLive, la rassegna che dà spazio e visibilità a migliaia di giovani artisti da tutta Italia.

Terza serata di febbraio per UnPalcoPerTutti”, la selezione di MArteLive per le finali del 2011. A partire dalle 22:30 di mercoledì 23 saranno quattro i gruppi che si esibiranno sul palco del Contestaccio: Ossi di Seppia, Musicphobia, Pure e Marvele.

Ossi di Seppia
Nell’estate del 2005 nascono a Terni gli Ossi: Valentina apporta l’esperienzea del mondo del teatro contemporaneo e del canto popolare mediterraneo, Marco ha già collaborato con diversi progetti rock e Maurizio, oltre allo stesso rock e alla bossanova ha anche una formazione dal conservatorio. Contaminazione e ricerca fanno parte degli Ossi di Seppia, dall’attualità al rock anni ’60-’70, passando per il jazz e naturalmente dei brani originali. Il nome del gruppo è un tributo alla raccolta di poesie di Eugenio Montale, sviluppando i temi dell’amore, sociali ed esistenziali.

 

Musicphobia
La band romana nasce nel 2005 con Michelangelo Lubrano (voce) e Giuseppe Silvestri (chitarra) che grazie al lavoro sperimentale fatto in precedenza, danno vita ai Musicphobia. Terzo arrivato nel gruppo è Marco Sebastianelli (batteria), che apporta anche la sua creatività. Ultima new entry Fabio Mociatti (basso), che dal suo arrivo ha inciso molto sulla composizione dei pezzi, caratterizzati da rock, jazz, melodie decadenti e identità punk. Tra gli artisti più influenti sui Musicphobia, David Bowie, Alice in Chains, Soundgarden, Extreme, Silverchair, Muse e Alter Bridge. Risultato? Qualcosa che non è stato “già sentito”.

 

Pure
Nato nel 2007, il progetto Pure viene avviato a Roma da Emiliano Dattilo, che munito di Synth e chitarra acustica sperimenta le sue idee, sentendo però la necessità di trovare un suono più completo e avvolgente. Entrano così nel gruppo anche Valerio Cosmai (synth e piano) e poi anche Piercarlo Sprecacenere (basso), che apportano quel sound ricercato da Emiliano. Nel 2008 arriva infine anche Valerio Pisciarelli, che entra a far parte del progetto come batterista e art director, apportando ulteriormente creatività ai Pure.

 

Marvele
Terza formazione romana della serata. I Marvele nascono nel 2008 grazie a Gabriele Dipino (voce e chitarra acustica) e Fabio Olivieri, che scrivono soprattutto testi inediti. Fanno parte del gruppo anche Simone Croppi (chitarre), Fabio De Angelis (batteria) e Daniele Dencs (basso). Il loro sound si inserisce in un contesto pop-rock di stampo italiano, sia con brani originali ma anche con alcune cover di cantautori italiani degli anni ’70 e ’80.


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti