MArteLive verso il più grande raduno artistico italiano nel 2011

Le tappe che ci aspettano prima dell’undicesima edizione di MArteLive raccontate dagli organizzatori, dagli artisti e dalle istituzioni.

ROMA – Con il sostegno dell'Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione di Roma Capitale, MArteLive quest’anno ha portato la propria esperienza al MEI di Faenza (Meeting delle Etichette Indipendenti) come uno dei principali eventi della Capitale.

E’ proprio dalla tre giorni faentina e dalla conferenza di oggi 15 dicembre che inizia la stagione che porterà alla finalissima nazionale di MArteLive nel 2011 che si terrà l’8-9 e 10 settembre con una nuova formula in oltre 15 location in contemporanea a Roma.

Oltre a tracciare un resoconto dell’esperienza al MEI 2010 gli organizzatori hanno illustrato alcune delle prime tappe che porteranno al MArteLive 2011 e presentato alcuni degli artisti che grazie a MArteLive sono riusciti ad emergere e stanno facendo strada nel panorama artistico italiano.

Alcune dichiarazioni

UMBERTO CROPPI, Assessore alle Politiche Culturali e Comunicazione di Roma Capitale

Roma, 15 dic – “MArteLive è ormai una realtà non solo romana ma un apprezzato laboratorio nazionale di sperimentazione giovanile eterogeneo, che va dalla musica alla danza, dal teatro al cinema, fino alla pittura, alla videoarte, al fumetto e alla grafica digitale. Un festival dal carattere innovativo e con una elevata qualità artistica, sorto per iniziativa di studenti universitari e giovani artisti, ma capace, nell’arco di un decennio, di imporsi come importante punto di riferimento nel panorama culturale della nostra città”. E’ quanto ha dichiarato l’assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Umberto Croppi nel corso della conferenza stampa di presentazione di MArteLive 2011.

“Una manifestazione – ha aggiunto Croppi - che vuol rappresentare anche un differente modello di promozione artistica e alla quale va riconosciuto l’indubbio merito di aver saputo far emergere nella periferia urbana l’arte a 360 gradi, offrendo a tanti giovani talenti un’importante vetrina e un’occasione di riscatto”
.”


ALESSIO CONTI
, Delegato alle Politiche per i Giovani, Municipio Roma XV

Corviale Urban LAB torna anche quest'anno per dare continuità al percorso intrapreso volto alla promozione dell'arte emergente. Proprio oggi è stato approvato in consiglio municipale un sostegno triennale al progetto coordinato proprio da Procult.”

FRANCESCO LO BRUTTO, Responsabile Comunicazione MArteLive

La nuova sfida di MArteLive per i prossimi 10 anni non sarà più la ricerca dell’arte emergente ma la ricerca di un’arte e di artisti nuovi. Il nostro compito sarà quello di fa “emergere” il NUOVO.

LORENZO KRUGER, Voce dei Nobraino
I Nobraino e MArteLive hanno in comune la predisposizione a non mettere confini al loro spettacolo. MArteLabel rappresenta l’incontro e la crescita reciproca. La rete di MArteLive è stata ed è un ottimo mezzo per veicolare i nostri concerti e il nostro modo di fare spettacolo.” 

Il PROGRAMMA

Si parte subito con il concerto di apertura del nuovo tour dei Nobraino, band rivelazione di MArteLive 2008, a Roma giovedì 16 dicembre al Circolo degli Artisti. Il concerto sarà aperto da un’altra band scoperta da MArteLive, i This Harmony.

Sabato 18 sarà la volta di Corviale Urban LAB 2010, che giunge alla sua seconda edizione e si presenta anche quest’anno come un appuntamento molto importante dal punto di vista artistico ma anche sociale. Si tratta di un vero e proprio laboratorio urbano curato da Procult in una delle periferie storiche di Roma, Corviale, scelta quest’anno per ospitare i MArteAwards, le premiazioni ufficiali di MArteLive 2010.

Ogni settimana fino a maggio in tutta Italia, nei LocaliFriendsMArteLive, si svolgeranno centinaia di eventi e serate di selezione degli artisti che parteciperanno al MArteLive 2011. Tra gli appuntamenti storici segnaliamo il mercoledì fisso sul palco del Contestaccio a Roma.

Ogni settimana nei LocaliFriendsMArteLive si terranno serate di ogni tipo: concerti, reading letterari, presentazioni, spettacoli teatrali e di danza, mostre di fotografia, pittura, fumetto, grafica, sfilate di moda, rassegne di cortometraggi e tanto altro!

L’anno nuovo inizierà subito con un evento d’eccezione all’Auditorium Parco della Musica: la presentazione ufficiale di MArteLabel, l’etichetta discografica di MArteLive il prossimo 25 gennaio con ospiti confermati oltre ai Nobraino anche i Petramante, This Harmony ed Underdog.

Le finali regionali di MArteLive prenderanno il via il 3 maggio 2011 all’Alpehus di Roma dove proseguiranno fino al 7 giugno per sei martedì per poi riprendere nelle altre città coinvolte nel progetto: Milano, Bologna, Napoli, Bari, Torino, Catania, Cosenza, Parma.

E’ in fase di definizione il calendario delle appuntamenti estivi di FrammentiMArtelive, lo spin-off itinerante dei migliori artisti selezionati da MArteLive nei piccoli centro del Lazio e non solo.

MArteLive nel 2010 è stato il concorso italiano che ha premiato il maggior numero di artisti emergenti. Per la prossima edizione sono confermati i 150 premi da distribuire nelle 16 sezioni artistiche. In palio produzioni discografiche, spazi espositivi, ingaggi, esibizioni in importanti teatri e locali romani, pubblicazioni di libri, interviste e recensioni sulla stampa di settore. È già possibile iscriversi al concorso per l’edizione 2011 che riserva tante novità.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.