Finale MArteLive 2010. Dal 9 al 11 settembre...

A Roma il più grande raduno artistico italiano nel 2010

Dal 9 all’11 settembre si chiudono i festeggiamenti per il decennale di MArteLive all'ALPHEUS con ospiti nazionali e internazionali come Nouvelle Vague, il duo Magoni-Spinetti, Diaframma e Dente, Nobraino e Pino Marino

BIGLIETTI

9 settembre - Nouvelle Vague + Nobraino - 10 €
10 settembre - Dente, Diaframma - 10 €
11 settembre - Petra Magoni & Ferruccio Spinetti, Pino Marino - 12 €

ABBONAMENTO - 3 giorni

20 € e in omaggio gadget MArteLive

Alpheus  - Via del Commercio 36, Roma

PREVENDITE SU GREENTICKET

MArteLive sempre più totale nell’arte, nel tempo e nello spazio e quest’anno dopo aver posticipato la finalissima a settembre, si ripresenta con una tre giorni di grande spettacolo dal 9 all’11 settembre 2010 al’Alpheus che anche quest’anno ospita il festival dell’arte emergente condotto come sempre da Giuseppe Casa, ideatore e direttore artistico.

Una selezione lunga un anno che consegna una finalissima con circa 500 artisti emergenti tra i migliori provenienti da tutta Italia. Ogni sera in un'unica location 16 discipline artistiche e oltre 160 artisti diversi tra musicisti, attori, registi, autori, pittori, fotografi, grafici, registi, performer, fumettisti, dj, vj, performer, ballerini, artisti di strada, artigiani.

Insieme agli emergenti tanti ospiti di livello nazionale ed internazionale e due speciali collaborazioni con il concorso multi-etnico “Suoni senza confini” da quale è stata seleziona la band Tango Spleen e soprattutto con "LA VOSTRA MUSICA" di roma.repubblica.it dal quale sono state selezionate tre band che apriranno i concerti dei Big: gli Underdog, i Petramante e i Palomino Bliz rispettivamente il 9-10 e 11 settembre.

a partire da giovedì 9 settembre con i Nouvelle Vague, la band francese che ha conquistato il mondo con cover bossa nova di classici del punk e della new wave arriva a Roma per un imperdibile concerto per presentare, oltre ai successi dei precedenti lavori, l’ultimo album “3”, uscito la scorsa estate su etichetta Pias/Self. La sera di apertura vedrà anche una band rivelazione nel  2010: i Nobraino attualmente in un inarrestabile tour italiano.

Venerdi 10 settembre ospiti il cantautore milanese Dente e i Diaframma, storica band toscana protagonista della new wave italiana negli anni ottanta. La stessa serata ospiterà delle proiezioni inedite di Antonio Rezza e Flavia Mastrella. A chiudere CTRL dj set di elettro rock e la musica elettronica degli italo-spagnoli XOC con la loro fusione tra la chitarra punk/hard rock con sintetizzatori e una batteria definita “Dancefloor Punk”.

Sabato 11 settembre gran finale con il duo Petra Magoni e Ferruccio Spinetti e la loro “Musica Nuda”, ovvero l’arte di saper spogliare le opere musicali a qualsiasi repertorio appartengano (lirico, jazz, pop o soul), per conservarne solo la struttura essenziale, il midollo, la carne viva. La serata conclusiva vedrà tra i protagonisti anche il dj Enrico Silvestrin e  il cantautore romano Pino Marino tra gli artisti protagonisti delle tre stagioni di Repubblica Roma Rock, le sonorità del Mali con l’italo francese Sandrò Jouex e i ritmi argentini dei Tango Spleen, vincitori del concorso per “nuovi italiani” Suoni Senza Confini.

A seguire dj set con La situazione dj set con Massimo Voci, Alex Paletta e Mr.Tomo, una selezione eclettica che abbraccia la musica da tutto il mondo senza pregiudizi nè chiusure.

MArteLive per la prima volta entra anche nel cartellone dell'Estate Romana grazie alla rinnovata collaborazione con il Comune di Roma che si affianca alla Regione Lazio e alla Provincia di Roma tra i promotori istituzionali che sostengono e credono nel progetto insieme agli sponsor come Jack Daniel's e gli oltre 100 partner nazionali che offrono visibilità e premi agli artisti in concorso.

Video

Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.