Visualizza articoli per tag: La palla al piede

Martedì, 07 Ottobre 2008 14:24

La seconda vita di Georges Feydeau

Appena l’anno scorso la Compagnia GustiMisti si era imposta all’attenzione della Rassegna Giovani “Ettore Petrolini” con il testo “Il Povero Piero”, di Achille Campanile, che aveva guadagnato ben tre nomination – migliore attrice, miglior attore e migliore scenografia – e l’importante riconoscimento a Massimiliano Martini per la migliore regia. Quest’anno il Teatro Sette di Roma, giunto ormai alla IX edizione del concorso, offre alla formazione la possibilità di replicare il proprio successo con lo spettacolo “La Palla al Piede”, di Georges Feydeau, in scena dal 27 settembre al 1 ottobre.

Pubblicato in Report Live
Martedì, 07 Ottobre 2008 14:24

La seconda vita di Georges Feydeau

Appena l’anno scorso la Compagnia GustiMisti si era imposta all’attenzione della Rassegna Giovani “Ettore Petrolini” con il testo “Il Povero Piero”, di Achille Campanile, che aveva guadagnato ben tre nomination – migliore attrice, miglior attore e migliore scenografia – e l’importante riconoscimento a Massimiliano Martini per la migliore regia. Quest’anno il Teatro Sette di Roma, giunto ormai alla IX edizione del concorso, offre alla formazione la possibilità di replicare il proprio successo con lo spettacolo “La Palla al Piede”, di Georges Feydeau, in scena dal 27 settembre al 1 ottobre.

Pubblicato in Recensioni

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti