La rassegna I Colori della Musica giunge al suo terzo appuntamento. Stazione Birra, noto live music club romano, ha voluto rendere omaggio alla musica cantautoriale italiana attraverso questa manifestazione, dedicando una serata con cadenza mensile ad importanti formazioni e cantautori nell’ambito del folk/rock.

Pubblicato in News Partner

La mostra Emozioni Tanguere, a cura di Indira Fassioni, racconta attraverso uno sguardo distratto e disinteressato il mondo del Tango.

Carmine Arrivo presenta una ricerca personale durata mesi, dove la musica non si riduce al puro piacere dei movimenti ma cresce e si trasforma in uno scambio di emozioni in cui l’abbraccio è la vera magia del tango; è l’apice di una danza che scinde l’individualismo metropolitano trasformandolo in un intesa profonda:

un legame amoroso a quattro gambe

Il tango è un pensiero triste che si balla, un sentimento, un fenomeno sociale, un impulso che va dalla prospettiva esterna alla dimensione intima.

Carmine Arrivo è nato a Pompei, nell’agosto del 1978. Da sempre appassionato di fotografia, si affaccia alla pratica dopo il diploma, districandosi tra le prime nozioni fondamentali: diaframma, otturatore, profondità di campo, studio della luce. Approda, senza tralasciare conoscenze e fascino dell’analogico, al digitale, apprezzandone versatilità ed immediatezza. Tra le numerose collaborazioni dell’artista ricordiamo il progetto “Roma EUR: non solo geometrie”, la  partecipazione al lavoro collettivo “Tra utopia e realtà… Corviale” con una serie di scatti sul quartiere romano Corviale per il XV Municipio di Roma e Corviale Urban Lab. Ha esposto il progetto analogico sul Cammino di Santiago pubblicato successivamente su repubblica.it. Per il terzo anno consecutivo è stato selezionato per MArteLive e, nel Giugno 2010 ha esposto il progetto “Dead Alone In The Park…” al FACTORY LOFT LA VETRERIA – LABORATORIO DIGIGRAPHIE CILAB.IT Epson – Milano. Nel 2010 ha.lanciato “Emozioni Tanguere” la sua ricerca sul tango argentino. Con ”Dead Alone In The Park…” vince MArteLive 2010 ed ottiene la menzione speciale Massenzio Arte che gli permette di accedere alla finale del “XIV Premio Internazionale Massenzio Arte”. Partecipa al Think Festival 2010 con il progetto “Irish Life No Classic Reportage” collaborazione di prospettive diverse.

In Mostra fino a domenica 30 Gennaio 2011

Vernissage Sabato 8 Gennaio 2011, ore 20.00

a cura di Indira Fassioni


Ristòrart

Via dei Cluniacensi 9/11 – 00159 Roma

www.ristorart.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in News Partner
Mercoledì, 22 Dicembre 2010 10:54

Rassegna Stampa MArteLive

Qui trovi la rassegna stampa di oltre dieci anni di attività di procult con le principali uscite cartace e web. MArteLive dal 2007 è anche un festival nazionale che coinvolge ogni anno migliaia di artisti emergenti e non solo in Italia e all'Estero.

Pubblicato in Rassegna Stampa
Lunedì, 20 Dicembre 2010 17:46

Borsa di Studio Ivano Cassella

Il centro per la formazione artistica Percentomusica festeggia nel novembre 2010 i suoi dieci anni di attività. Dal 2000 il Centro opera senza fini di lucro per lo sviluppo della didattica musicale.

Il progetto è nato dall’iniziativa di un nucleo di prestigiosi musicisti italiani guidati da Massimo Moriconi i quali hanno dato vita ad un sistema didattico volto a offrire la massima preparazione agli studenti nell’ottica di metterli in grado, al termine dei 5 anni studio, di lavorare professionalmente in qualsiasi ambito (studio, live ecc.) e con qualsiasi genere musicale.

In questi anni il centro ha infatti preparato moltissimi giovani e talentuosi musicisti ora attivi professionalmente come turnisti Pop / Rock, come musicisti Jazz o come fonici da studio e live. I soli diplomati degli ultimi anni vantano esperienze lavorative con artisti del calibro di  Marco Mengoni, Mannarino, Anna Tatangelo, Renzo Arbore, Edoardo Vianello, Gatto Panceri, ecc. Il Centro è ad oggi riconosciuto come uno dei più qualificati istituti in Italia per la formazione musicale.

Lo spirito etico che guida il progetto porta ad una notevole attenzione nei confronti delle spese di promozione che vengono di proposito mantenute estremamente contenute al fine di sostenere maggiormente i progetti per lo sviluppo della didattica e del inserimento professionale degli allievi.

Con questo proposito e in occasione del decennale delle proprie attività Percentomusica apre il bando di concorso per le borse di studio 2011 in omaggio a Ivano Cassella fondatore nel 1991, insieme a Massimo Moriconi, dell’Università della Musica.

Il concorso offre la copertura totale dei costi di frequenza di 5 mesi (febbraio –giugno) di corso di formazione professionale a 16 studenti per il valore complessivo di 18.000€. Sono in palio inoltre altri 6 posti per laboratori attinenti ai corsi di formazione professionale per un ulteriore valore indicativo di 2.400€

Il concorso è aperto agli studenti di basso, batteria, chitarra, canto e fonia che presenteranno domanda tra il 9/12/2010 e il 7/1/2010.

Le borse di studio verranno assegnate ai concorrenti in seguito a numerose audizioni e colloqui volti a determinare la preparazione e la motivazione dei singoli candidati. Avvantaggiando coloro che provengono da nuclei familiari economicamente disagiati Percentomusica manifesta la volontà di offrire un’importante opportunità di studio a talenti nascosti che diversamente sarebbero impossibilitati a seguire un corso di studi di carattere professionale.  Nell’ottica di un’educazione musicale equa e solidale, l’istituto, che non percepisce alcun tipo di finanziamento pubblico, mette a disposizione alcune delle proprie risorse per offrire un’adeguata preparazione ai più meritevoli tra gli studenti disagiati, nella speranza di poter offrire un’importante possibilità professionale nel mondo musicale ad allievi che altrimenti se la vedrebbero preclusa.

Le assegnazioni delle borse di studio verranno rese pubbliche il 07/02/2011.

Percentomusica offre queste borse di studio anche grazie al contributo dei suoi importanti partner tecnici, che usualmente supportano le attività didattiche del centro, Hughes & Kettner (Sisme), Markbass, Pearl e Sabian (FBT).

 

Per informazioni Percentomusica – 067803408, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., www.percentomusica.com

 

 

Pubblicato in News Partner


A seguito della sua prematura scomparsa MArteLive vuole ricordare l'attrice Celeste Brancato mediante l'istituzione di un premio speciale che porta il suo nome.

Pubblicato in News MArteLive
Giovedì, 09 Dicembre 2010 15:47

MArteMagazine n. 94

Il MArteMagazine 94 cavalca l’onda musicale del MEI 2010 (anche nell’Editoriale della settimana), cui è dedicato lo Speciale, e fa davvero man bassa. Ospiti musicali delle nostre pagine elettroniche nientemeno che Francesco Spaggiari con il suo Riedicola Tour e Piji (Pierluigi Siciliani) presente con la sua canzone “Un vestito di canapa” nella compilation La leva cantautorale degli anni zero.

Ma le sorprese non finiscono di certo qui. Tra le interviste siamo riusciti a fermare a Bologna, Mirco Campioni, l’artista finito nientemeno che sulla copertina Vanity Fair, in mostra con le sue opere alla C.30 Contemporary Art Gallery fino al 22 dicembre.

All’Auditorium della Conciliazione di Roma abbiamo seguito per voi Paolo Conte e la sua “orchestrina”, ma non ci siamo lasciati sfuggire l’irriverente spettacolo di Burlesque al Teatro Olimpico, La Dolce Diva con Dirty Martini e Greg.

Ovviamente non lesiniamo sulle cose viste (è quasi Natale!), dopo tre anni di vita il MArteMagazine è sempre più attivo che mai ed è così che vi presentiamo la musica in ricordo del compianto Jimi Hendrix, il primo spettacolo dal vivo in 3 D, L’Arca di Giada, al Teatro Palladium e una mostra davvero interessante al Whitecubealpigneto, Devadasi di Giordana Napolitano.

Vi consigliamo vivamente anche qualche bel regalino da fare per Natale. Primo fra tutti il nuovo disco di Zibba & Almalibre, Una cura per il freddo (che vista la stagione è davvero azzeccatissimo!) o X (suite for Malcolm) del trombettista jazz Francesco Bearzatti. Oppure il libro di William Saroyan, Una commedia umana, riedito dalla Marcos y Marcos e il divertentissimo 2012. E’ in gioco la fine del mondo, di M. Tomatis, dove divertenti giochi matematici sfatano il mito della fine del mondo dei Maya.

Tra le Rubriche non possiamo che consigliarvi di dare un’occhiata a Roma Videoclip 2010 con i nomi di tutti i vincitori, o di segnalarvi lo spettacolo in scena al Teatro Eliseo, Le allegre comari di Windsor, che vede un Leo Gullotta in stato di grazia interpretare mirabilmente il Falstaff innamorato di Shakespeare.

E’ tutto? Ovviamente no. Ogni martedì ci sono sempre nuove News da leggere e nuovi live da seguire, tutto in attesa del nuovo numero, il 95 in uscita tra meno di due settimane. Non vi resta che cominciare a leggere…
A presto!

Pubblicato in News MArteLive
Mercoledì, 08 Dicembre 2010 18:36

M.E.I. 2010

[SPECIALE MEI]

mei2010-luciFAENZA- Siamo giunti alla quattordicesima edizione del Meeting delle Etichette Indipendenti. Il 26, 27 e 28 novembre Faenza, ancora una volta, ha ospitato la fiera più importante del panorama artistico italiano.

Pubblicato in News
Martedì, 07 Dicembre 2010 00:08

MArteLive nella tua città?

MArteLive Italia cerca nuove associazioni o singoli visionari per organizzare MArteLive e le selezioni in ogni angolo d'Italia. Vuoi realizzare lo Spettacolo Totale nella tua città? Sogni per il tuo paese, la tua cittadina qualcosa di nuovo, di alternativo, contaminato, multi artistico?

Pubblicato in News MArteLive
Giovedì, 25 Novembre 2010 14:37

ScuderieMArteLive al MEI: non solo Musica

I migliori artisti dell'edizione 2010 di MArteLive, entrati di diritto a far parte di ScuderieMArteLive, porteranno al MEI di Faenza - dal 26 al 28 novembre - la loro musica, e non solo.
Inoltre durante i 3 giorni del MEI sarà possibile prenotare gratuitamente la MArteCard 2011 direttamente allo stand di MArteLive.

Pubblicato in LFM EmiliaRomagna
Martedì, 16 Novembre 2010 15:15

Generazione Musicale a Progetto al Contestaccio

Il Contestaccio si veste di “rock” con i finalisti delle selezioni MEI. Mercoledì 17 novembre alle ore 22:30 vi aspettiamo in via di Monte Testaccio 65/b-Roma.

Il concorso GMP del MEI (Festival della Produzione Musicale e Culturale Indipendente Italiana) dedicato alle band emergenti che non hanno ancora un cd pubblicato approda al Contestaccio. Mercoledì 17 novembre le selezioni dei finalisti avranno come location lo storico palco del locale romano. Saranno cinque i gruppi che proporranno live la loro musica e si sottoporranno al giudizio del pubblico. Per le nuove realtà del panorama musicale italiano una possibilità in più di farsi ascoltare e conoscere.

Ad occupare la scena saranno:

I Demoni (rock alternative) Demone Flai(Voce, Chitarra, Basso, Synth) Demone Vic( Batteria, Basso e Tamburelli), Demonessa Babs: (Voce, Synth, Chitarra) Cosmic Demone Eddie (Basso).

http://www.myspace.com/i-demoni

Super dog party (rock and roll, blues, punk) Alessandro Peana (voce e chitarra), Massimiliano Di Santo (batteria) Dario Jacque (basso).

http://www.myspace.com/superdogparty

Malego(indie-rock cantautoriale) Paolo Mulè (chitarra e voce) Andrea Palmieri (batteria) Pietro casadei (basso).

http://www.myspace.com/malego

Deja vu (rock psichedelico) Gabriele (Sergio)- Chitarra e Voce Tommaso (Tommy)- Basso..Synth Filippo (Salvo)-Batteria Lorenzo(Gno)-Chitarra Solista

http://www.myspace.com/dejavumind


The Litchous (total female band – rock alterantive) Aby(voce), Misha(chitarra), Nina (basso).

http://www.myspace.com/thelitchous

Pubblicato in LFM Lazio
Pagina 10 di 160
Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.