Visualizza articoli per tag: cinema

Martedì, 13 Luglio 2010 00:16

Love is Here

[CINEMACITTA’]

Alessia_Grassoi"Parlare di amore adesso è come evocare un antidoto alle brutture di un momento storico in cui tutto sembra contrarsi, spostarsi nell'ombra e nel buio, dove è diventato più facile gravitare intorno a se stessi, piuttosto che aprirsi agli altri” (Raymond Carver).

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 20 Luglio 2010 01:27

La Narcotici: anteprima mondiale

[SPECIALE ROMA FICTION FEST]

RomaFictionFestROMA- RomaFictionFest 2010 ha proposto una lista lunghissima di prodotti televisivi. Nuove serie, aggiornamenti e anteprime. L’8 luglio alle 18 in anteprima mondiale, è stata la volta di La Narcotici per la regia di Michele Soavi, che rappresenta uno dei tasselli mancanti nel panorama delle fitcion italiane dedicate alle forze dell’ordine.

Pubblicato in News
Domenica, 13 Giugno 2010 19:33

Tra suoni e immagini: Calibro35

calibro35-webAttesissimi ospiti dell’ultima serata del MArteLive, i Calibro35, non ci siamo quindi fatti sfuggire l’occasione di farci raccontare il loro interessante progetto tra musica e cinema.
Quattro musicisti da background diversissimi: Massimo Martellotta (Stewart Copeland, Eugenio Finardi, Mauro Pagani) è alle chitarre e alle lapsteel, Enrico Gabrielli (Afterhours, Mariposa, Morgan) su organi e fiati, Fabio Rondanini (Pino Marino, Roberto Angelini, Collettivo Angelo Mai) alla batteria, Luca Cavina (Transgender, Lindo Ferretti, Beatrice Antolini) al basso elettrico, che abbiamo intervistato…

Pubblicato in Interviste
Domenica, 13 Giugno 2010 19:58

Saw VI, regia di K. Greutert

saw2201CINEMA- Splutter vincente non si cambia! Deve essere questo il saying che ha spinto i produttori a dar vita all’ennesimo sequel di Saw, nonostante qualche piccola emorragia al botteghino negli ultimi anni. Il sesto atto della saga dell’Enigmista si apre con molte conferme e ritorni a sorpresa.

Pubblicato in Recensioni
Domenica, 13 Giugno 2010 19:53

Allucinazione Perversa, regia di A. Lyne

allucinazione_perversaCINEMA D’ANNATA- Jacob Singer (Tim Robbins) é un reduce del Vietnam. Il giorno in cui il suo plotone é stato letteralmente spazzato via torna a perseguitarlo ogni qual volta chiude gli occhi e tenta di rilassarsi anche solo per qualche secondo. Nonostante tutto la guerra in Vietnam non sembra esser l’unico fardello di cui Jacob sopporta il carico.

Pubblicato in Recensioni
Lunedì, 31 Maggio 2010 19:54

La Nostra Vita, regia di D. Lucchetti

00322671_bCINEMA- Claudio (Elio Germano) é un operaio trentenne con due figli ed una moglie incinta. Le giornate trascorrono senza infamia e senza lode, tra preparativi per l'arrivo del nuovo pargolo e pranzi domenicali con amici e parenti.

Pubblicato in Recensioni
Domenica, 13 Giugno 2010 20:52

Bizzarro Cinema per il Circolo degli Artisti

[CINEMACITTA’]

Alessia_GrassoiL'estate, come spesso accade, porta con sé svariati eventi ed iniziative sempre molto interessanti. Ovvio che, dopo essere usciti fuori dalle nostre tane invernali, ci mettiamo alla ricerca di ciò che ci può offrire la città romana, quindi.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 01 Giugno 2010 11:02

You Are My Light: uno spot per i Mondiali

[CINEMACITTA’]

Alessia_GrassoiSi inizia con delle note cariche di passione, ed una voce calda quanto bassa. Un pallone viene calciato lungo le strade di una città notturna e le luci si accendono, nelle tracce del suo percorso: il nuovo Spot Edison ci dona tutto l'emozionante pathos dei Mondiali alle porte, del Sudafrica 2010.

Pubblicato in Rubriche
Giovedì, 03 Giugno 2010 11:21

CINEMA VI_ Mastrella&Rezza: Ottimismo Democratico

OttimismoDemocraticoUltimo appuntamento MArteLive, in attesa delle finali che avverranno ad inizio Luglio. Per la serata cinema è stato proposto un evento speciale, dedicato totalmente alla coppia Flavia Mastrella e Antonio Rezza, collaboratori dal 1987 di opere comiche, dal teatro fino al cinema.

Pubblicato in Sezioni Artistiche
Lunedì, 28 Giugno 2010 12:21

Cinema e ceci

[CINEMACITTA']

Alessia_GrassoiPerché ho scritto la storia di Michela invece di parlare in prima persona?”. Sofia Scandurra, aiuto regista di tutta quella parte di cinema italiano illuminato e illuminante, regista ella stessa, madre moglie, e donna, soprattutto donna, di quelle donne altruiste, luminose, ottimiste e appassionate lavoratrici racconta se stessa, la sua vita, il suo cinema e quello dell’Italia che fu nel suo romanzo autobiografico recentemente uscito per la Iacobelli Editore, Cinema e ceci.

Pubblicato in Rubriche
Pagina 5 di 16
Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.