Visualizza articoli per tag: cinema

Mercoledì, 05 Novembre 2008 12:41

Come il Fest diventa un Festival

[CINEMA]

Non più Fest ma Festival: da questa premessa è iniziata la terza edizione del Festival Internazionale del Cinema di Roma e, dalla nostra, ammettiamo che un po’ di “Fest” è venuto a mancare.
Saranno stati forse i doverosi tagli economici o l’organizzazione che non ha saputo, stavolta, districarsi tra le varie sezioni presentate, ma quest’anno, il Festival, ha dovuto fronteggiare critiche e malcontenti.
I bilanci finali, fortunatamente, hanno mostrato che infondo la crisi non era del tutto fondata ma il Red Carpet sembrava meno rosso e, chissà, gli ospiti un po’ meno brillanti.

Pubblicato in News
Mercoledì, 05 Novembre 2008 12:27

III Edizione del Festival di Roma: le Premiazioni

[CINEMA]

Nella più che gettonata Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, sono stati annunciati i nomi dei vincitori di questa terza edizione del Festival del Cinema di Roma, che tra una critica e l’altra, ha trovato una sua personale versione ben lontana da quella dei due anni precedenti.
Alla presenza del presidente del Festival, Gianluigi Rondi, si è dato inizio alla serata di premiazione che ha riunito professionisti della stampa, politici ed appassionati di cinema, tutti sotto lo stesso “tetto”.

Pubblicato in News
Martedì, 14 Ottobre 2008 14:11

Tra FX e archetipi classici

[STREAP- TEASE: FUMETTI MESSI A NUDO]

diegociorraMercoledì 1 ottobre, presso la fumetteria Forbidden Planet a Roma, si è svolta la presentazione del libro Cinema e fumetti- guida ai film tratti dai cartoon, con la partecipazione dell’autore Mauro Antonini.
Mauro, laureato in Scienze Umanistiche presso la Sapienza con una tesi in Filmologia sulle strutture drammaturgiche delle origini dei supereroi al cinema, da più di due anni scrive regolarmente come critico cinematografico sulla rivista Segnocinema; contemporaneamente svolge l’attività di promotore e relatore di numerosi progetti cinema per le scuole medie e superiori, il primo dei quali prendeva in esame la condizione dell’adolescente in Spider-Man 2.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 15 Ottobre 2008 22:55

Ludos Game Mr Pinky, regia di A. Panichi

CINEMA- Quante volte ci siamo trovati di fronte al tema del precariato? Un problema che, al giorno d’oggi, si è spinto talmente tanto da esigere una vera e propria rappresentazione, in tutte le sue forme.
Siamo partiti dall’amara commedia di Virzì “Tutta la Vita Davanti” e perfino Muccino, con la sua pellicola di stampo Americano “Alla ricerca della felicità”, è riuscito a farci commuovere davanti alla vicenda di un uomo “perduto”.
Ludo's Game Mr Pinky” è un cortometraggio diretto da Alessandro Panichi e scritto da Cristian Spaccapaniccia, prodotto dalla SimLab Digital, che ci narra la storia di un uomo al culmine del suo crollo interiore.

Pubblicato in Recensioni
Martedì, 05 Maggio 2009 13:15

Generazione 1000 euro, regia di Massimo Venier

locandina_1000euroCINEMA- 1000 euro oggi e domani chissà, ma l'importante è non lamentarsi: potremmo perdere anche quelli!
Queste le paure e allo stesso tempo le "molle" che spingono i protagonisti del film ad andare avanti in un percorso che, pur sapendo di non aver scelto fino in fondo, sentono di dover seguire.

Pubblicato in Recensioni

CINEMA- L’universo dei fratelli Coen è immenso, dispersivo alle volte, ma sempre e comunque amabilmente pittoresco.
Ci propinano, a loro modo, una seria di personaggi rocamboleschi che raggiungono livelli paradossali e che ci strappano, il più delle volte, sorrisi divertiti.
Eppure la loro commedia stilizzata raggiunge spesso livelli noir, drammatici e cupi, riuscendo infine ad allacciarsi a qualcosa di inaspettato e bizzarro, del tutto fuori dai canoni della realtà.

Pubblicato in Recensioni
Martedì, 07 Ottobre 2008 13:17

Recensioni targate ''Romics''

CINEMA- Nella sezione del Romics “Festival del Fumetto e dell’Animazione” dedicata al concorso dell’Animazione, tra le tante visioni proposte, abbiamo scelto due Anime in particolare da recensire: la serie animata Samurai Champloo e il film di stampo “famiglia Miyazaki” Gedo Senki: I racconti di Terramare.
Samurai Champloo è una serie Tv costituita da 26 episodi, prodotta dalla Manglobe (edita in Italia da Panini Video) e firmata dall’autore del ben famoso “Cowboy Bebop”, Shinichirò Watanabe.

Pubblicato in Recensioni
Martedì, 30 Settembre 2008 12:07

Un giorno perfetto, regia di Ferzan Ozpetek

CINEMA- Un silenzio assordante, una lunga rampa di scale e una tragedia angosciante, stampata su dei volti ammutoliti.
C’è sempre qualcosa di emozionante nei film di Ferzan Ozpetek: quella scena, quel momento preciso che ci dona inconfondibili brividi di pure emozioni.
Che sia tristezza, felicità, un bicchiere infrangibile o una lettera dedicata ad una persona scomparsa, ciò che ci dona il regista dalle origine turche, è qualcosa che è insito nella nostra vita di tutti i giorni.
Ormai il cinema italiano porta il suo nome come un’impronta indelebile e, dal 1997 con il suo primo lungometraggio “Il Bagno Turco”, Ozpetek ha continuato ad invadere il nostro immaginario collettivo.

Pubblicato in Recensioni
Mercoledì, 17 Settembre 2008 01:28

Funny Games, regia di Michael Haneke

CINEMA- Addio sospirate vacanze: sigilliamo il tappo della nostra crema solare, pronti a ritornare alla vita di tutti i giorni.
Ma cosa accadrebbe se, la vacanza dei nostri sogni, si trasformasse in un vero e proprio incubo stile “Non aprite quella porta”?
Funny Games U.S. è il remake dell’omonimo film del 1997, diretto e ideato dall’austriaco Michael Haneke, famoso per la sua pellicola “La pianista”, premiato a Cannes del 2003.
Pubblicato in Recensioni
Martedì, 05 Agosto 2008 01:11

Il Cavaliere Oscuro, regia di Christopher Nolan

CINEMA- Di super eroi ne abbiamo visti a bizzeffe nel mondo del cinema, tra remake e continue trasposizioni dei fumetti più amati. Chissà perché l’uomo pipistrello si è sempre classificato fra i più usati sul grande schermo: dalla colorata ed imbarazzante serie Tv fino ai tetri scenari tipicamente Burtoniani. Ed è stato proprio Tim Burton a dare il via ad un Batman oscuro, tormentato e decisamente gotico.
Con il primo episodio dell’uomo pipistrello, del lontano 1989, Burton ha reso la follia danzante della lotta tra Batman e il famoso Joker, lo psicopatico dalla risata facile.
Pubblicato in Recensioni
Pagina 14 di 16

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti