Visualizza articoli per tag: cinema

Sabato, 28 Febbraio 2009 13:46

The Musical is Back!

[CINEMA]

Avete fatto le vostre scommesse cari cinefili?
Sono certa che in tanti vi siete sintonizzati alle 23:45 della Domenica del 22 Febbraio sulla rete dell’ABC, pronti a spulciare i vari forum, i Live-Blog e le ultime foto giunte dalla diretta della manifestazione più importante del cinema Americano.
Tante le supposizioni e i pronostici sui vincitori delle agognate statuette dorate: il wrestler Rourke l’avrà spuntata? Slumdog Millionaire di Boyle avrà fatto incetta di premi? David Fincher avrà avuto il suo giusto riconoscimento?

Pubblicato in News
Giovedì, 12 Marzo 2009 01:18

L'irrefrenabile e pazza voglia di...acquistare!

[DIMODA&DEMODE']

ileniapolsinelliChi di voi non si è sentita per un solo istante Rebecca Bloonwood? Sì proprio lei, la giovane giornalista in erba protagonista del film appena uscito nelle sale di tutta Europa I love shopping (del regista P.J. Hogan) ossessionata dalla shoppingmania!
Vi starete chiedendo, ma cosa c’è di più bello per una donna dello svaligiare senza limiti le boutique più glamour della città?

Pubblicato in Rubriche
Venerdì, 27 Febbraio 2009 01:12

Date a quell'attore una canzone

[CINEMACITTA']

Alessia_GrassoiTanti anni fa Sanremo veniva considerato un grande evento, fatto soprattutto per riunire intere famiglie davanti alla televisione.
Un po’ come Miss Italia: erano quei due o tre eventi televisivi che capitavano una volta all’anno e che venivamo sempre attesi con tanto entusiasmo.

Pubblicato in Rubriche
Sabato, 28 Febbraio 2009 13:32

Facce d'autore: i volti della musica anni '60

[ARTI VISIVE]

Musica d’autore, lieve e impegnata che fosse, negli anni ’60 era sempre una ricerca. I protagonisti di quell’epoca hanno bisogno ancora di raccontare la loro diversità. Usano, per farlo, un nuovo linguaggio o vengono usati come temi per nuovi racconti.
Il progetto Facce d’autore è un racconto multiplo e sfaccettato che coinvolge diverse arti e diversi personaggi, l’idea è quella di spiegare un’epoca musicale, anche con toni melanconici, perché forse è necessario pensare a certe musicalità e certi personaggi con un lieve sospiro.

Pubblicato in News
Venerdì, 16 Gennaio 2009 19:48

Sette Anime per Gabriele Muccino

[CINEMA]

L’8 gennaio 2009 all’Auditorium Conciliazione, a vedere la prima nazionale di Sette Anime, l’ultimo film con la regia di Gabriele Muccino, c’eravamo anche noi del MArteMagazine. Il tappeto rosso ci emozionava, forse anche più dell’attesa per la seconda produzione statunitense del regista romano. Sul palcoscenico dell’Auditorium, Gabriele Muccino era visibilmente emozionato e Will Smith ha voluto ben sottolineare il motivo del tremore della sua voce. Rosario Dawson, la protagonista femminile, bellissima nel suo vestito semplicemente nero, dice che sapeva che questo film l’avrebbe resa un’attrice migliore.

Pubblicato in News
Domenica, 14 Dicembre 2008 01:27

Le Parole dello Schermo: invisibili fili

[CINEMA]

Un occhio caleidoscopico sui nessi che legano indissolubilmente letteratura e cinema. Un mese di eventi culturali, occasioni di scambio ed approfondimenti per la città di Bologna. Il Festival internazionale di letteratura e cinema Le Parole dello Schermo svoltosi dal 2 al 30 novembre e giunto alla quarta edizione, non ha deluso le aspettative. Sessantasei i film inseriti nel programma di cui quattro vere e proprie anteprime per la città (Tiffany e i tre briganti, Ulzhan, Pesquit Sportiv, Vicino al Colosseo c’è Monti), otto le presentazioni di libri e dibattiti per trenta giorni durante i quali ospiti d'eccezione hanno disegnato tratti differenti di uno stesso profilo.

Pubblicato in News
[CINEMA]

Enzo Iacchetti vince la sessantaduesima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno.
Nei quindici minuti di Pazza di te, il regista e sceneggiatore narra la storia di Francesca, bella trentacinquenne coraggiosa di fronte alla superficialità e la vacuità del mondo. Un cortometraggio dedicato al coraggio delle donne che affrontano da sole le difficoltà di una maternità solitaria e delle scelte d'amore e di vita. Nel cast Piero Marra, Simona Samarelli, Kay Rush.

Pubblicato in News
Venerdì, 16 Gennaio 2009 16:35

Ballando sotto le bombe

[STREAP- TEASE: FUMETTI MESSI A NUDO]

diegociorraIn questa rubrica si gioca spesso con la parola "striscia" per inventare riferimenti al campo dell'arte fumettistica, salvo poi ricordarci in giorni come questi che il termine ha significati ben più concreti: una striscia che è, letteralmente, lembo di terra che divide popoli e governi, uniti solo dall’odio. E ancora una volta eccoci sorpresi dalla precisione con cui realtà ed entertainment fanno coincidere gli appuntamenti in agenda. A poche settimane dal rinfocolarsi di un nuova cruenta ondata di scontri a Gaza, arriva sugli schermi italiani una pellicola d'animazione legata inestricabilmente alla questione israelo-palestinese.

Pubblicato in Rubriche
Si è conclusa venerdì 31 ottobre l’edizione 2008 del Festival Internazionale del Film di Roma, che, con un nuovo nome e una nuova gestione, ha riproposto a pubblico e addetti ai lavori lo spettacolo del cinema, un fil rouge tra la kermesse (per cinefili e appassionati di gossip) e il mercato (per chi lavora nell’industria dell’audiovisivo). Sono state 580.000 le presenze nelle diverse sedi e realtà del Festival romano, in leggera diminuzione rispetto all’anno precedente, a fronte di un maggior numero di spettatori presenti in sala. Anche nel 2008 è stato l’Auditorium Parco della Musica a dominare la scena, per le passerelle, le proiezioni, la pioggia, i problemi, le potenzialità inespresse e i premi consegnati.
Pubblicato in Editoriali
Martedì, 18 Novembre 2008 00:49

Cristopharo: tra sogni e ambizioni

Non è un regista come tanti e sa perfettamente il fatto suo: Domiziano Cristopharo ha iniziato da giovane ad interessarsi al mondo del cinema.
Sceneggiatore, uomo di teatro e ancora prima realizzatore di effetti speciali, Domiziano si è costruito per bene la strada nel mondo dell’arte e ora, tra scandali e polemiche, è pronto a fare esplodere la sua pellicola dai toni macabri e cupi House of Flesh Mannequins.

Pubblicato in Interviste
Pagina 12 di 16

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti