Visualizza articoli per tag: Gabriella Radano

Mercoledì, 13 Gennaio 2010 23:54

Sirtaki mon amour

[TEATRALMENTE]

teatralmente"Ero seduto con gli occhi verso il sole ed immaginavo il mare…”
In scena dal 12 al 17 gennaio 2010 al Teatro Italia di Roma Ho appena 50 anni e ballo il Sirtaki, con Raffaele Paganini e la Compagnia di Mvula Sungani.

Pubblicato in Rubriche
Domenica, 27 Dicembre 2009 12:48

Il paradiso può aspettare

[TEATRALMENTE]

teatralmenteLiberamente ispirato al famosissimo film Ghost, Il Paradiso può aspettare è una commedia brillante che si distingue per una peculiarità: lo spettacolo teatrale sarà il primo in Italia ad andare in scena con soprattitoli a favore dei non udenti.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 02 Dicembre 2009 19:34

Di matematica e d’amore

[TEATRALMENTE]
teatralmente“Torno a studiare le dispense e resto lì, assorto nel mondo del professor Primo. Un esercizio chiede di calcolare l’integrale del famoso “Cardioide”, già noto ai greci. Per chiarezza sul foglio c’è disegnato un cuore stilizzato…
Pubblicato in Rubriche
Martedì, 15 Dicembre 2009 10:21

Il labirinto della tempesta

[TEATRALMENTE]

teatralmente“Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni e la nostra piccola vita è circondata dal sonno”. Così il personaggio di Prospero – Umberto Orsini – sul palco dell’Eliseo esordisce ne La Tempesta, rilettura dell'opera shakespeariana del regista Andrea De Rosa, dal 24 novembre in scena sul palcoscenico del Teatro Eliseo di Roma.

Pubblicato in Rubriche
Domenica, 18 Ottobre 2009 15:29

I play you, do you play me?

[TEATRALMENTE]

teatralmenteEcco l’uomo, l’immagine il suono, evidenziati nell’ambito di una scena multipla.  Dal 6 all’11 ottobre al Teatro Olimpico è stato in scena lo spettacolo I Live you, per la regia di Romano Marini Dettina.

Pubblicato in Rubriche
Giovedì, 17 Settembre 2009 00:12

¡Flamenco!

[TEATRALMENTE]

teatralmenteEl cante, el toque e el baile protagonisti del festival dedicato a una delle espressioni artistiche più antiche e popolari, profonde e spettacolari, dell’area del Mediterraneo: il flamenco.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 06 Ottobre 2009 23:31

Omaggio a Pasquino

[TEATRALMENTE]

teatralmenteTe lo do io Pasquino è la commedia musicale di Prospero Richelmy che è stata in scena al Teatro Ghione di Roma dal 23 settembre al 4 ottobre. Su idea e musiche di Antonio Giampaoli con le coreografie di Claudia Scimonelli e la regia di Walter Croce, lo spettacolo regala due ore di divertimento puro, per una serata spensierata.

Pubblicato in Rubriche
Venerdì, 25 Settembre 2009 20:35

Le preziose: omaggio alla psiche femminile

[TEATRALMENTE]

teatralmenteUn’opera corale che ci trascina in un viaggio fantastico attraverso il tempo per parlarci della donna e della sua realtà irrazionale…”. L’opera Le preziose è una pièce messa in scena al Teatro Piccolo Eliseo gli scorsi 19 e 20 settembre. Il lavoro è nato dalla collaborazione di un gruppo di donne, letterate, poetesse, filosofe, psichiatre, dalla ricerca sulla realtà psichica femminile.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 04 Agosto 2009 09:41

La commedia italiana va a teatro

[TEATRALMENTE]

teatralmenteLa rassegna "La Commedia all'Italiana và a Teatro", in scena al Teatro lo Spazio.it dal 13 Luglio al 6 agosto, è stata un omaggio al felice periodo in cui in Italia venivano prodotte principalmente commedie brillanti, ricche di satira di costume e ambientazione preferibilmente borghese, spesso caratterizzate da una sostanziale amarezza di fondo che stemperava i contenuti comici. Con un raffronto al presente e lo sguardo volto al futuro, il tutto è approdato sul palcoscenico...

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 22 Luglio 2009 00:10

Invito alla danza

[TEATRALMENTE]

teatralmenteMolte lune sono passate dalla primissima edizione de Invito alla Danza. Come accade da diciannove anni a questa parte vivremo un luglio dedicato al ballo nella verde estate di Villa Pamphili. La splendida location ospiterà, infatti, la rassegna di danza e balletto con la direzione artistica di Marina Michetti, che porterà in scena interpreti e prime nazionali da tutto il mondo.

Pubblicato in Rubriche
Pagina 3 di 4

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti