Martedì, 08 Febbraio 2011 16:07

Miss Julicka_ Show Money Please

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

show-money-please-300x300CD MUSICA- L’inafferrabile leggerezza di passi cadenzati e ossessioni ipnotiche che si alternano in un mondo ovattato e in perenne sospensione, giocando ora sulla distanza ora sulla vicinanza di un respiro, arrampicandosi su sonorità familiari e subito dopo percorrendo strade oscure, sconosciute e mai percorse.

 Ci troviamo alle prese con Show money please, un disco che nasce dal fortunato connubio artistico tra Flavio Ferri dei Delta V e dalla prima ballerina, e d’ora in poi anche cantante, Aigoulya Divaeva. Cantato in italiano, inglese e russo, il lavoro si proietta, anche con una certa disinvoltura, su un panorama internazionale, restando per molti aspetti legato a sperimentazioni nostrane che nel tempo si sono distinte per il loro anticonformismo artistico. Penso agli stessi Delta V, ma anche a Costanza Francavilla, conosciuta come la “musa di Tricky”, ai Bluvertigo e a Meg (soprattutto in “Cosa non so”).
Alternando la spinta erotica di brani come “Non avrai” e “Brucia” ad una parte più dark, oscura e rarefatta, il disco si muove tra un trip-hop da manuale, divagazioni elettroniche e qualche influenza punk, fino ad arrivare alla definizione conclusiva di genere che ci parla di “Punk-hop”.
Complesso nella forma e faticoso, ma in senso positivo: si tratta di un ascolto che necessita di una buona dose di concentrazione, più che altro per coglierne le sfumature più profonde e interessanti. Ottimo esperimento.

http://www.myspace.com/missjulicka
www.revomuzik.com

TRACKLIST:
1. Breathe in
2. A volte pensi
3. Non avrai
4. BBC
5. Brucia
6. Cosa non so
7. Sometimes I
8. Show money please
9. Come buio
10. Essere è respirare
11. Breathe out

MISS JULICKA sono:
Flavio Ferri: guitarz, keyz, bazz, prog
Miss Julicka AKA Aigoulya Divaeva: vox
Nino “La Bestia” De Natale: drumz

 

Federica Cardia

Letto 17477 volte Ultima modifica il Martedì, 15 Febbraio 2011 16:12

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.