Lunedì, 12 Luglio 2010 23:37

Sigurdsson- Gudmundsson, Eyjafjallajokull – Untamed Icelandic Nature

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

EYJAFJALLAJOKULL_coverLIBRI- A parte i tanti disagi al traffico aereo europeo, il vulcano islandese Eyjafjallajokull ha sicuramente prodotto anche alcuni benefici: ceneri che andranno a fertilizzare il suolo, una scossa positiva al turismo un po’ sopito, un bel libro di fotografie dedicate all’eruzione, firmato da Ragnar Th. Sigurdsson e Ari Trausti Gudmundsson, pubblicato da Uppheimar Publishing (www.uppheimar.is).

Il primo è un noto fotografo islandese, noto a livello internazionale e insignito di ben tre CLIO Awards, mentre il secondo è geofisico e scrittore (con all’attivo una trentina di pubblicazioni), celebre in patria per le sue apparizioni televisive in trasmissioni dedicate appunto alla geologia e ai vulcani.
Nel libro si celebra la forza incontenibile e indomabile della natura islandese che ha tenuto banco da metà marzo, fino alla fine di giugno, sui telegiornali e reportage di tutto il mondo.
La bellezza delle immagini che colgono l’eruzione nei suoi momenti più spettacolari è l’antitesi del caos che il vulcano ha prodotto con i suoi sbuffi di cenere che hanno invaso l’emisfero nord del mondo. Il testo spiega in maniera molto semplice e chiara le dinamiche legate al fenomeno, che i due esperti hanno potuto seguire da vicino passo dopo passo, documentando le fasi più acute e drammatiche dell’eruzione, le conseguenze immediate sulla popolazione che vive nell’area, ma anche immortalando la folla di curiosi che si è raccolta intorno al vulcano.
Nonostante l’area interessata dall’eruzione sia decisamente circoscritta e gran parte dell’Islanda non ne abbia risentito minimamente, i blocchi aerei e il tamtam mediatico che ne è seguito hanno fatto sì che il fenomeno sia diventato di portata mondiale. Oggi sul posto si incontrano turisti da ogni dove, che vengono a visitare il vulcano, ormai riassopito, e a vedere con i loro occhi il prodotto della sua furia.

Il libro, composto da 112 pagine, attualmente in inglese e in islandese, si può acquistare online sul sito www.uppheimar.is/shop/product.asp?ID=132, a € 35,00.

Amanda Ronzoni

Letto 18644 volte Ultima modifica il Domenica, 02 Gennaio 2011 12:04

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti