Giovedì, 27 Maggio 2010 10:56

L’emozione più grande: 25 maggio

Scritto da Ilenia Polsinelli
Vota questo articolo
(0 Voti)

paola.zuccala-gente-IMG_5958Finalmente si apre la stagione estiva romana: braccia scoperte, sandali ai piedi e tanta voglia di stare all'aperto e godersi il caldo tanto anelato. Inizia così la quinta serata del MArteLive, una sorta di buono auspicio per un'estate che tarda ad avanzare.

Insomma il piacevole caos del MArteLive, ormai noto ai più accaniti sostenitori, ma non insensibile a chi ancora non ha provato l'esperienza di viverlo, non si tira certo indietro e ogni martedì rincara la dose di emozioni e passioni, tanta passione artistica. Perchè un Festival così particolare e sui generis bisogna davvero viverlo per poter capire le dinamiche che lo muovono e che danno energia a tutti gli artisti che vi partecipano. Lo sanno bene i 150 artisti che sono in concorso quest'anno nelle sedici sezioni artistiche. ]]>

Letto 11246 volte Ultima modifica il Giovedì, 16 Settembre 2010 11:24

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti