Raffaella Roberto

Raffaella Roberto

Grande appuntamento con la musica elettronica al Vicious Club di Roma per un weekend che vede protagonisti importanti esponenti della scena contemporanea: venerdì 24 febbraio con Renaat Vandepapeliere, fondatore e attuale director della storica label “R&S Records”, Pearl River Sound, pseudonimo del giovanissimo producer Roberto Semeraro, Francesco Belfiore, giovane dj e producer romano, e gdp dj set (Vicious Agency), mentre sabato 25l’appuntamento è con il live di Varg, noto producer svedese, e Inherent, resident di Algoritmo. 

Continuano le serate di Algoritmo, il party del sabato del Vicious Club che da ottobre scorso propone una tra le programmazioni di musica elettronica e underground più alte della scena capitolina, ospitando numerosissimi artisti, tanto italiani quanto internazionali (http://www.algoritmoroma.it/eventi). 

In palio recensioni e/o interviste per finalisti scelti dal magazine, nelle sezioni Arti Visive e Performative della Biennale MArteLive

Lunedì, 12 Dicembre 2016 17:58

Premio Speciale Officine Fotografiche

Officine Fotografiche Roma, associazione no-profit riconosciuta, nata per divulgare e sostenere la cultura dell’immagine, mette in palio un Workshop altamente professionalizzante per uno dei finalisti della sezione fotografia della Biennale MArteLive, scelto dallo staff di Officine Fotografiche.

Venerdì, 09 Giugno 2017 01:22

Premio Fondazione con il SUD

La sezione Arti Visive del festival MArteLive continua l’importante collaborazione con Fondazione CON IL SUD, che acquisterà 3 opere tra quelle finaliste alla Biennale MArteLive 2017 per un valore complessivo fino a 4.500 euro.

Ultimi giorni per partecipare alle serate di selezione di “Un Palco Per Tutti”, il contest “powered by MarteLabel” dedicato alle band emergenti, che dà la possibilità di accedere al MArteLive e di suonare in occasione della BiennaleMArteLive 2017, offrendo la grande opportunità di vincere un contratto di management del valore di 20.000 € con l’etichetta discografica MArteLabel.

Per la prima finale regionale del MArteLive, Festival storico di particolare interesse per la vita culturale della città per il 2016, Procult lancia l’Open Call – con deadline 20 novembre – per la selezione degli ultimi 100 artisti emergenti under 39 che avranno l’opportunità di esporre le proprie opere o esibirsi con le proprie performance in occasione del primo appuntamento col festival.

C’è tempo fino al 20 novembre per iscriversi e partecipare alla prima finale regionale del MArteLive, Festival storico di particolare interesse per la vita culturale della città per il 2016, che si terrà a Roma con lo scopo di selezionare i migliori talenti della danza contemporanea e i primi finalisti delle diverse sezioni artistiche in gara che approderanno alla prossima Biennale MArteLive.

È iniziata solo da pochi giorni la campagna crowdfunding per Tartùr, quello che potrebbe diventare il primo lungometraggio di Broga Doite. Un viaggio in furgoncino, da Gagliano del Capo a Tartu in Estonia, un viaggio lungo
3723 Km. In auto quattro giovani cineasti, Andrea Settembrini e Gabriele Licchelli, sceneggiatori, Giorgio Sales, attore e Daniele Vitali, compositore per il cinema, che spaccheranno l’Europa, attraversando ben nove Paesi, nel disperato tentativo di cercare di riportare a casa il proprio regista, trasferitosi nel paesino Baltico, per girare il loro primo film che parla di tre uomini, due pecore e un cane che cercano disperatamente di perdersi.

Un viaggio, che si trasformerà in un documentario tra i dubbi e le inquietudini di una generazione, continuamente alla ricerca di una forma e di un’identità, il racconto di quattro ventenni costretti ogni giorno, come tutti i loro coetani, a dividersi tra ambizioni e possibilità, tra aspirazioni e realtà.

La campagna rimarrà aperta su Produzioni dal Basso fino al 24 settembre, esattamente un giorno prima della partenza, prevista per il 25 settembre, dal bar 2000 di Gagliano del Capo, e che avverà solo in caso di
raggiungimento del goal.  Tartùr è un’impresa condivisa, come lo saranno gli alloggi in couchsurfing, come lo sarà il viaggio tra ricordi, amici e gente ancora da conoscere. Tartùr è una strada per perdersi, tra contraddizioni della generazione Y, o per ritrovarsi tra le sue doti nascoste.


Crowdfunding su PDB: http://linkpdb.me/11818

Video teaser: https://vimeo.com/179470130

Chi sono i Quattro giovani cineasti?

Daniele Vitali: Classe ’89, laureato in popular music, primo ed unico della provincia di Lecce, con 110 e lode. Specializzato in composizione pop-rock e musica per il cinema

Giorgio Sales: Classe ’94, neo-laureato presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvia D’Amico, inizia la sua attività attoriale all’età di dieci anni presso i primi laboratori teatrali e all’età di tredici entra a far parte de “La Busacca”.

Gabriele Licchelli: Classe ’93, laureato in Lingue e Letterature Straniere con il massimo dei voti. Frequenta il biennio di Regia, Produzione e Sceneggiatura presso la Scuola Holden.

Andrea Settembrini: Classe ’91, laureando in Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione. Ha pubblicato il romanzo “L’alba d’inverno” per BzBooks e “Soliti uomini” per Terra d’Ulivi. Frequenta il biennio di Regia,
Produzione e Sceneggiatura presso la Scuola Holden.

Dopo il grande successo della prima edizione, Arte in Strada – La Festa dei Buskers ritorna in provincia di Campobasso a Mirabello Sannitico, pronta ad animare anche per quest’anno le vie del piccolo borgo medioevale molisano con spettacoli acrobatici, clownerie, musica, teatro di strada e nuovo circo.
Venerdì 12 agosto a partire dalle 19.00, i vicoli del centro storico di Mirabello saranno popolati da giocolieri, acrobati, attori e musicisti per una serata di magiche emozioni che porterà l’arte ludica e giocosa dei buskers, accompagnata da concerti ed estemporanee musicali, tra spettatori incantati e stupiti.

Pagina 1 di 5

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.